Carnefici e vittime

Le radici psicologiche della Shoah e delle atrocità sociali

Voto medio di 6
| 1 contributo totale di cui 1 recensione , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nel 1942 il battaglione 101 dell'esercito tedesco ricevette l'ordine dirastrellare la popolazione ebrea di un villaggio nei pressi di Lublino,inviando gli uomini abili ai campi di lavoro e sopprimendo le donne, i bambinie gli anziani. I soldati si al ...Continua
Ha scritto il 18/06/07
Un libro un pò "tecnico" che spiega bene tanti episodi di (dis)umanità della nostra storia. Credo sia molto attuale, aiuta a capire i meccanismi che spingono l'uomo a odiare e distruggere i suoi simili.
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi