Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Caro Papa, ti scrivo

Un matematico ateo a confronto con il papa teologo

By Piergiorgio Odifreddi

(226)

| Paperback | 9788804610076

Like Caro Papa, ti scrivo ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

27 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Poiché, come afferma giustamente L’autore: “La religione e la scienza pretendono, entrambe di avere il monopolio delle verità ultime”, è chiaro che un dialogo fra scienziati e uomini di fede (e il Papa non sarebbe tale se tale non fosse) sia impossib ...(continue)

    Poiché, come afferma giustamente L’autore: “La religione e la scienza pretendono, entrambe di avere il monopolio delle verità ultime”, è chiaro che un dialogo fra scienziati e uomini di fede (e il Papa non sarebbe tale se tale non fosse) sia impossibile. Anzi gli stessi termini non possono che venir usati con significati diversi.
    Quindi, citando Conte:
    “la sera tra noi non c'è quasi dialogo
    io parlo male il tedesco, scusa, pardon”.
    Ogni tentativo di dialogare assume sfumature di inevitabile reciproca aggressività intellettuale.
    La morale è che bisognerebbe lasciar cuocere ogni integralista religioso nel suo brodo, se questi non cercasse in ogni modo di mettere sulle graticola il non credente.

    Is this helpful?

    DrRestless said on Apr 21, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ateismo e cattolicesimo: Odifreddi alla carica!

    "Caro papa, ti scrivo" è un breve romanzo di Piergiorgio Odifreddi (190 pagine) scritto in forma epistolare e realizzato come una sorta di dialogo fra queste due persone diametricalmente diverse, in relazione alle loro concezioni di fede e ragione.Il ...(continue)

    "Caro papa, ti scrivo" è un breve romanzo di Piergiorgio Odifreddi (190 pagine) scritto in forma epistolare e realizzato come una sorta di dialogo fra queste due persone diametricalmente diverse, in relazione alle loro concezioni di fede e ragione.Il professore di Logica Matematica, con il suo solito stile sagace, intelligente e velatamente provocatorio riesce a "smontare" tutte le tesi di papa Ratzinger, commentando il libro da lui scritto "Introduzione al cristianesimo". In questo piccolo libro, Odifreddi ci pone davanti le falle del cattolicesimo e le risposte della scienza, della logica e della ragione, riuscendo ad infondere nel lettore una sensazione quasi palpabile di mistero e riverenza per la matematica e i misteri dell'universo. Vengono trattati approfonditamente tutte le tematiche concernenti: la disputa sulla cosmologia copernicana e sulla teoria dell'evoluzionismo, così come sulla struttura familiare sancita dalle autorità ecclesiastiche e - naturalmente - le incongruenze dei libri Sacri. Alla fine Odifreddi scrive il suo credo, e riferendosi ai credenti (in relazione all'apertura alla scienza) cita le parole di Gesù stesso nel Vangelo di Giovanni (8,13): "Non abbiate paura, non abbiate paura! Conoscerete la verità e la verità vi farà liberi". Un ottimo romanzetto per chi - come me - è un ateo convinto e si trova circondato da persone credenti che non fanno altro che cercare sotterfugi ridicoli per sottrarsi a domande cui non possono rispondere. Lo stile è semplice, lineare ma estremamente forbito lessicalmente. Leggerò sicuramente qualcos'altro di Piergiorgio Odifreddi.

    Voto: 9.3/10

    Is this helpful?

    L'Uomo delle Ossa said on May 9, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    E' giusto e sacrosanto che ognuno possa esprimere liberamente la propria opinione, ma l'autore, a mio parere, lo fa con una fastidiosa arroganza.

    Is this helpful?

    ele said on May 2, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Credo in un solo Dio, la Natura, Madre onnipotente, generatrice del cielo e della terra, di tutte le cose visibili e invisibili. Credo in un solo Signore, l'Uomo, plurigenito Figlio della Natura, nato dalla Madre alla fine di tutti i secoli: natura d ...(continue)

    Credo in un solo Dio, la Natura, Madre onnipotente, generatrice del cielo e della terra, di tutte le cose visibili e invisibili. Credo in un solo Signore, l'Uomo, plurigenito Figlio della Natura, nato dalla Madre alla fine di tutti i secoli: natura da Natura, materia da Materia, natura vera da Natura vera, generato, non creato, della stessa sostanza della Madre. Credo nello Spirito, che è Signore e dà coscienza della vita, e procede dalla Madre e dal Figlio, e con la Madre e il Figlio è adorato e glorificato, e ha parlato per mezzo dei profeti dell'Intelletto. Aspetto la dissoluzione della morte, ma non un'altra vita in un mondo che non verrà.

    Chapeau!

    Is this helpful?

    Bee said on Apr 3, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Arrivi alla fine che l'unico che ti viene in mente è "basta non se ne può più"

    Is this helpful?

    Lectrix said on Mar 27, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (226)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 196 Pages
  • ISBN-10: 8804610077
  • ISBN-13: 9788804610076
  • Publisher: Mondadori (Strade blu)
  • Publish date: 2011-01-01
Improve_data of this book

Margin notes of this book