Carol

Voto medio di 45
| 60 contributi totali di cui 51 recensioni , 9 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Bambu
Ha scritto il 04/10/18
Scritto di getto nel 1949 e pubblicato - a fatica e con uno pseudonimo - nel 1951 - Carol e' un romanzo estremamente all'avanguardia per la sua epoca. Parla infatti dell'amore tra due donne, la giovane Therese che si arrabatta con lavoretti a New Yor...Continua
Giogio53
Ha scritto il 23/09/18
Non tanto geniale - 23 set 18
Assolutamente da leggere, sia che si sia visto il film con Cate Blanchett, sia che lo si ignori completamenti. Anche se uno conosce la saga di mr. Ripley (soprattutto nella splendida trasposizione che ne fece Wim Wenders, e che vidi con il mio allora...Continua
Stefisword
Ha scritto il 30/06/18
Eleganza dei sentimenti
Pensavo che Patricia Higsmith fosse un’autrice di gialli, scopro invece in Carol, suo primo libro, pubblicato nel 1952 in un’America puritana e ipocrita, un delicato romanzo che descrive il nascere dell’amore fra due donne. Bella la scrittura, linear...Continua
Clarice
Ha scritto il 11/04/18

bellissima storia di amore tra due donne. tenero e romantico capolavoro. leggete il libro, prima di guardare il film!!!

Francy P.
Ha scritto il 10/02/18
Uno stile sicuramente raffinato ed elegante ma che non cattura l'attenzione del lettore né risulta accattivante. La prima parte è molto lenta, descrittiva e a tratti noiosa, i dialoghi tra le due protagoniste sono spesso allusivi ma anche molto ambig...Continua

noveria
Ha scritto il Feb 19, 2017, 10:44
Se davvero mi hai amato fino a questo punto, non lo so. Ma questo fa parte di tutto un insieme e noi non abbiamo conosciuto altro che un inizio. Ed è stato un periodo così breve. Per questa ragione, avrà radici meno profonde, in te. Dici d'amarmi cos...Continua
Pag. 248
noveria
Ha scritto il Feb 19, 2017, 10:41
"[...] Che cos'è che fa di una commedia un classico, Therese?" "Un classico..." La voce di lei suonò tesa, soffocata. "Un classico è qualcosa che ha alla base una situazione umana."
Pag. 157
noveria
Ha scritto il Feb 19, 2017, 10:39
"Ma è gente orribile." "Non sono orribili. Semplicemente, sei tenuta a conformarti. Io lo so che cosa vorrebbero, vorrebbero un vuoto da poter riempire. Una persona che abbia già le sue idee li disturba tremendamente."
Pag. 127
Bunky
Ha scritto il Jul 22, 2016, 06:47
Voglio sentire il sole pulsarmi sulla testa come accordi di musica.
Pag. 123
Bunky
Ha scritto il Jul 22, 2016, 06:31
Prendi l'amicizia, per esempio. Posso pensare a tutta una serie di casi in cui due persone non hanno niente in comune. Penso che ci sia una ragione ben definita per ogni amicizia, proprio come c'è una ragione per cui certi atomi si uniscono e altri n...Continua
Pag. 117

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi