Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Carta de una desconocida

By Stefan Zweig

(137)

| Paperback | 9788495359476

Like Carta de una desconocida ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

"Sólo quiero hablar contigo, decírtelo todo por primera vez. Tendrías que conocer toda mi vida, que siempre fue la tuya aunque nunca lo supiste. Pero sólo tú conocerás mi secreto, cuando esté muerta y ya no tengas que darme una respuesta; cuando esto Continue

"Sólo quiero hablar contigo, decírtelo todo por primera vez. Tendrías que conocer toda mi vida, que siempre fue la tuya aunque nunca lo supiste. Pero sólo tú conocerás mi secreto, cuando esté muerta y ya no tengas que darme una respuesta; cuando esto que ahora me sacude con escalofríos sea de verdad el final. En el caso de que siguiera viviendo, rompería esta carta y continuaría en silencio, igual que siempre. Si sostienes esta carta en tus manos, sabrás que una muerta te está explicando aquí su vida, una vida que fue siempre la tuya desde la primera hasta la última hora".

328 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Una lettera lunga e disperata che racconta di una amore non corrisposto, tenuto segreto per molti anni.
    Romanzo breve ma intenso, ricco di sentimenti assoluti vissuti con umiltà e dedizione.

    Is this helpful?

    Sonia said on Aug 21, 2014 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    In una serata freddina, un cinema sotto alle stelle per Grand Budapest Hotel.
    Cast pregevolissimo, film divertente e piacevole con un intreccio di personaggi forse limati dai tempi ristretti della pellicola.
    'Se tratto da un romanzo potrei ritrovar ...(continue)

    In una serata freddina, un cinema sotto alle stelle per Grand Budapest Hotel.
    Cast pregevolissimo, film divertente e piacevole con un intreccio di personaggi forse limati dai tempi ristretti della pellicola.
    'Se tratto da un romanzo potrei ritrovarli'.
    Sleggiucchiando ho scoperto che la sceneggiatura è tratta non da un romanzo, ma dall'opera di un romanziere Stefan Zweig.
    Mi sono segnata una manciata di titoli e partita da questo.
    Da qualche parte e non so più rispetto a quale racconto si riferisse, in un commento ho letto 'scrittura aulica'.
    Aulica è la Bellonci, Zweig è forse più un manierista un po' lezioso.
    Superato l'ostacolo delle prime pagine, in cui la sottomissione della sconosciuta suscita fastidio, il racconto scorre veloce, coinvolge, incuriosisce e piace.
    E le stelle son salite.

    Is this helpful?

    Silvia said on Jul 31, 2014 | 4 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Primera obra que leo de Zweig y tengo claro que no será la última. Se me ha hecho muy cortita, me ha durado poco más de una hora, pero me ha tenido atrapada y pendiente de cada palabra. Precioso y descorazonador a partes iguales.

    Is this helpful?

    xaforn said on Jul 18, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Una storia delicata,elegante e struggente.....
    Il "viaggio" di una donna e del suo autentico amore per un uomo...forse poco attento "all'essenza".
    Un piccolo "gioiello" che mi è rimasto nel cuore!

    Is this helpful?

    KATIUSCIA said on Jul 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Questa

    scrittrice è davvero brava, ha una capacità di creare
    storie brevi di intensità rara dal punto di vista umano,
    e le racconta con gran perizia e stile deciso, c'è un'edizione
    con la novella degli scacchi, secondo me quella è da regalare ad una sorella ...(continue)

    scrittrice è davvero brava, ha una capacità di creare
    storie brevi di intensità rara dal punto di vista umano,
    e le racconta con gran perizia e stile deciso, c'è un'edizione
    con la novella degli scacchi, secondo me quella è da regalare ad una sorella o ad un'amica, questa è davvero una scrittrice da regalare (oltre che da leggere ovviamente)

    Is this helpful?

    Alfio said on Jun 15, 2014 | 2 feedbacks

Book Details

Improve_data of this book