Cartongesso

Voto medio di 163
| 72 contributi totali di cui 68 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Michele Tessari è un avvocato che avvocato non vuole essere, ex necroforo, affetto da un disturbo bipolare, intrappolato nella vita come una cavia isterica ma consenziente, persino complice. Un «complice debole» del mondo in cui è immerso. Il disfaci ...Continua
Simona Bagnasco
Ha scritto il 30/10/17
Vomitone sull' Italia e sul Veneto
Lo stile è particolare e nessuno lo può negare, personalmente mi è piaciuto anche se, un capitolo che dura dalla prima parola all' ultima mi sembra un po' esagerato. Più volte ho pensato cose che dopo poco leggevo scritte da lui e questo mi fa pensar...Continua
Silvia
Ha scritto il 27/07/17
Un'invettiva rabbiosa contro i propri concittadini, un fiume in piena, un flusso di pensieri arrabbiati, cinici, un po' snob ma molto sofferti nei confronti degli abitanti del tipico Nordest veneto, in particolare Basso Piave. O almeno così li vede l...Continua
Nina
Ha scritto il 16/01/17
Riflessioni dal Venetorientale.
Bello, visionario, allucinato e faticoso da leggere. È infatti un flusso continuo di pensieri, perlopiù critici, su quello che è diventata la società, l'umanità del Veneto e su quello che è diventato il nostro vivere attuale. Di come i valori si sino...Continua
Frasi arzianti
Ha scritto il 07/01/17
Frasi dal libro
“Chi l’avrebbe mai detto che dopo questa micidiale esperienza di morte avrei dovuto affrontare il ben più micidiale meccanismo della pratica forense, frequentando i peggiori inculatori del mondo moderno, le più pure carogne del mondo giurisperito?” h...Continua
stefano
Ha scritto il 05/11/16
Boh. 1) Io apprezzo i pamphlet, le invettive, le reprimende, e persino gli insulti. Ma, come diceva mia nonna, lo scherzo è bello quando dura poco. Trecento pagine di scherzo sono tante. Anche perché non sembra che stia scherzando. 2) Perché scrive i...Continua

Massimo
Ha scritto il May 23, 2016, 17:39
volevo occuparmi del salvataggio della mia vita. stare in un luogo occluso al passaggio umano, tipo un altopiano alle soglie dei duemila (2000) metri, ai piedi di un nevaio perenne, in un campo base, salutato discretamente solo da vaccari, frati fran...Continua
Davide Scafidi
Ha scritto il Feb 22, 2015, 14:29
" Oggi penso che queste persone mi abbiano imprigionato dietro i loro ambienti mentali di cartongesso. Hanno fatto di me un complice debole. Ecco quello che hanno fatto di me: un complice debole. Il mondo da cui fuggo, da cui fuggo da sempre, è il mo...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Lorenzo il Russo
Ha scritto il Dec 01, 2015, 00:38
Dove c'é mescita c'é umanità rinascimento dell'aperitivo Non a caso si dice l'arte di fare uno spritz
Pag. 33
Lorenzo il Russo
Ha scritto il Nov 30, 2015, 23:28
Sono orgogliosamente heneto e osservo i veneti con gli occhi dell'angelo annunciato re. Ma annuncio loro una disgrazia, a loro che si sono venduti l'anema e, nel contempo, bevuto il cervello. Hanno lasciato perdere gli zoccoli per mettersi i mocas...Continua
Pag. 25

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi