Casa Howard

Voto medio di 1603
| 140 contributi totali di cui 120 recensioni , 18 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Con un saggio di Virginia Woolf"Casa Howard" è ormai considerato il capolavoro di Edward M. Forster, ed è certamente uno dei "classici" della letteratura del ventesimo secolo. La ricchezza del romanzo sta nella pregnanza di una narrazione piena di ...Continua
Ha scritto il 04/06/17
L' ambientazione è la mia preferita, la storia ( come direbbe la mia mater ) non sa né di me né di te!
Ha scritto il 10/01/17
Rappresenta un mondo che ci appare lontano, un mondo dove concepire un figlio fuori dal matrimonio era un disonore che si pagava per tutta la vita, dove i ricchi avevano accesso alle arti e i poveri no, dove gli uomini votavano e le donne no. ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 05/05/16
Ho impiegato un tempo interminabile per leggerlo......
  • 1 mi piace
Ha scritto il 17/01/16
Non mi ha convinta
Dal momento che si parla di Howards End come del capolavoro di Forster, mi aspettavo che il romanzo mi piacesse quanto o di più di Camera con vista o Maurice che avevo amato. In realtà, l'ho apprezzato molto di meno, in primo luogo perché a mio ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 21/06/15
Realtà differenti e lontane, contrapposte, essere ed apparire, culture diverse, città e campagna londinese, borghesia e proletariato, tradizione e progresso, sono i temi che compongono la storia del romanzo. Un popolo che per convivere deve ...Continua
  • 3 mi piace

Ha scritto il Dec 19, 2014, 14:07
la morte distrugge l'uomo, ma l'idea di essa lo salva
Pag. 290
Ha scritto il Mar 04, 2014, 09:26
"Null'altro che connettere..."
Pag. 29
  • 1 commento
Ha scritto il Mar 04, 2014, 09:26
Possiamo cominciare con le lettere di Helen alla sorella.Casa HowardMartedìCarissima Meg,non è affatto come ci aspettavamo. E' vecchia e piccola, e nell'insieme deliziosa - in mattoni rossi. Ci stiamo a stento noi, e Dio sa cosa accadrà domani ...Continua
Pag. 31
  • 1 commento
Ha scritto il Jan 07, 2012, 19:11
"(...)Il sacerdote... ha suo denaro oppure viene pagato; il poeta o il musicista, lo stesso; il vagabondo... non è diverso. Il vagabondo va all'ospizio, alla fine, e il suo mantenimento è pagato con il denaro di altre persone. Signorina Schlegel, ...Continua
Pag. 240
Ha scritto il Dec 13, 2011, 12:04
"La verità è che esiste una vita esteriore che tu e io non abbiamo mai sperimentato: una vita in cui i telegrammi e le arrabbiature contano. I rapporti personali, che noi consideriamo supremi, non sono considerati tali in essa. Lì amore significa ...Continua
Pag. 52

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Jul 13, 2016, 16:24
823.9 FOR 4560 Letteratura inglese
Ha scritto il Apr 18, 2016, 07:51
823.9 FOR 4560 Letteratura Inglese

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi