Casino totale

Voto medio di 3327
| 646 contributi totali di cui 563 recensioni , 80 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 2 video
dopo anni di vagabondaggi nei mari del Sud, Ugo torna a Marsiglia per vendicare Manu, l'amico di gioventù ucciso dalla malavita. Ma anche lui resta ucciso e toccherà a un terzo amico, Fabio Montale, il compito di fare giustizia....
Ha scritto il 30/04/17
Quando il casino è dentro ed intorno a noi
Bello il protagonista di questo noir, Fabio Montale, dalla personalità inquieta e costretto a vivere ai confini di tutto, anche della sua vita. Un personaggio dalle caratteristiche marcate per una storia intricata, un casino totale appunto. E ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 24/04/17
Sebbene riconosca come ste pic qui sotto, che tutto giri un po' troppo intorno al protagonista e che ogni elemento si incastri troppo perfettamente. Sebbene questo romanzo presenti molti aspetti che m'innervosiscono nei thriller/noir perchè ..." Continua...
  • 18 mi piace
  • 12 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 06/04/17
Tanto casino per nulla
Ho letto questo Izzo, primo romanzo di un’apprezzata trilogia noir, dopo breve vacanza a Marsiglia. Certo la Marsiglia che narra il protagonista, Fabio Montale, un poliziotto figlio di immigrati italiani, non esiste più, non in quegli stessi ..." Continua...
  • 18 mi piace
  • 13 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 28/02/17
Ingredienti: un porto di mare - rifugio di tante razze, tre amici d’infanzia uniti e divisi dal crimine, un confuso intreccio di droga, armi, mafia e corruzione, un mondo pieno di rabbia, violenza, fallimenti e vendette.Consigliato: a chi vuol ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 09/01/17
Starter kit
Izzo inizia con questo romanzo la sua trilogia di Fabio Montale, la quale meriterebbe un volto a sè. Qui scalda i motori, per così dire, con un racconto tormentato e confuso, a volte difficile da seguire, ma che contiene già tutti gli elementi ..." Continua...
  • Rispondi

Ha scritto il Feb 28, 2017, 10:46
"Capire significa aprire una porta, ma raramente si sa cosa c'è dietro."
  • Rispondi
Ha scritto il Mar 04, 2015, 18:55
La vera vita. Dove la felicità è un insieme di piccoli fatti insignificanti. Un raggio di sole, un sorriso, la biancheria stesa a una finestra, un bambino che gioca a calcio con una scatola di conserva, un'aria di Vincent Scotto, un leggero colpo ... Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il Mar 04, 2015, 18:54
Nel quale le albe non sono che l'illusione della bellezza del mondo
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il Jan 12, 2015, 21:42
Immigrati, esiliati, tutti sbarcavano, un giorno o l'altro, in uno di questi vicoli. Con le tasche vuote e il cuore pieno di speranze.
Pag. 17
  • Rispondi
Ha scritto il Jan 12, 2015, 21:39
La sensualità delle vite disperate. Solo i poeti possono parlare così. Ma la poesia non ha mai dato risposte. Testimonia, e basta. La disperazione. E le vite disperate.
Pag. 133
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Jul 17, 2015, 11:12
Marsiglia non è una città per turisti. Non c'è niente da vedere. La sua bellezza non si fotografa. Si condivide. Qui, bisogna schierarsi. Appassionarsi. Essere per, essere contro. Essere violentemente. Solo allora, ciò che c'è da vedere si ... Continua...
Pag. 33
  • Rispondi

Ha scritto il Jan 28, 2016, 15:54
Le vent nous portera
Autore: Noir Désir
"...Ce parfum de nos années mortes Ce qui peut frapper à ta porte Infinité de destinsOn en pose un et qu’est-ce qu’on en retient?Le vent l’emportera Pendant que la marée monteEt que chacun refait ses comptesJ’emmène au ... Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il Nov 22, 2014, 22:22
Ma ville est malade
Autore: Massilia Sound System
  • 3 mi piace
  • Rispondi

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi