Cattura e processo di Eichmann.

DVD "Il processo Eichmann" Libro "E' lui: Eichmann"

Di

Editore: UTET

4.0
(5)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 176 | Formato: Altri

Isbn-10: 8802074798 | Isbn-13: 9788802074795 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Luciano Bianciardi ; Revisore: Luciana Bianciardi

Genere: Storia

Ti piace Cattura e processo di Eichmann.?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Il Processo Eichmann mette in scena l'assoluta "normalità" del male. Racconta il processo contro il criminale nazista Adolf Eichmann, l'uomo che organizzò la Shoah da dietro una scrivania e che, sparito alla caduta del regime nazionalsocialista, fu per molti anni introvabile. Nel 1960 gli agenti israeliani lo scovarono in Argentina e lo portarono in Israele, dove fu processato e condannato a morte. Lo stato di Israele visse in diretta televisiva (le udienze furono riprese dalle telecamere) un processo in cui per la prima volta i padri raccontavano ai figli il dramma della Shoah. Nel Dvd tutta la drammatica documentazione visiva del processo. Nel libro "E lui: Eichmann" di Moshe Pearlman, la storia dell'avventurosa cattura del criminale nazista.
Ordina per
  • 5

    Il volto del male...
    scoprire che faccia avevano gli uomini del nazismo, gli angeli neri di Hitler che hanno massacrato milioni di ebrei ed hanno trascinato il mondo in una guerra assurda.
    Eichman è u ...continua

    Il volto del male...
    scoprire che faccia avevano gli uomini del nazismo, gli angeli neri di Hitler che hanno massacrato milioni di ebrei ed hanno trascinato il mondo in una guerra assurda.
    Eichman è uno di questi uomini, anzi lui è l'UOMO...
    Il responsabile della "questione ebraica" affidata al dipartimento IV b della Gestapo
    Un covo di pazzi esaltati? io non credo...nascondere dietro alla follia la lucida cattiveria di questa gente equivarrebbe a giustificarne ed assolverne le azioni commesse.

    Eichman fu uno dei pochi nazisti che riuscì a scappare con l'arrivo dei russi..fu trovato solo molti anni dopo e rapito per essere processato in Israele.
    Un processo diverso da quello di Norimberga che ha finalmente dato voce alle vittime della Shoa ed ha mostrato al mondo come sia possibile non pentirsi mai nemmeno quando si è commesso il più atroce dei peccati.
    Il viso impassibile di Eichman è indimenticabile...

    ha scritto il