Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Causa di forza maggiore

By Amélie Nothomb

(1193)

| Softcover | 9788862430234

Like Causa di forza maggiore ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Nell'esistenza di un individuo assolutamente normale irrompe l'imprevisto: uno sconosciuto sceso da una Jaguar suona alla porta di casa, chiede di fare una telefonata e viene colpito da infarto appena composto il numero. Un segno del destino? Un comp Continue

Nell'esistenza di un individuo assolutamente normale irrompe l'imprevisto: uno sconosciuto sceso da una Jaguar suona alla porta di casa, chiede di fare una telefonata e viene colpito da infarto appena composto il numero. Un segno del destino? Un complotto? Una sfida? Baptiste Bordave non sta a porsi troppe domande e, ispirato anche da una vaga somiglianza con il defunto, si impadronisce dei documenti, dei soldi, della macchina e cambia vita per sempre. Romanzo d'amore? Storia di spionaggio? Manuale per estremisti dello champagne? Ancora una volta Amélie Nothomb sovverte tutte le regole del gioco letterario, e affascina i lettori con una vicenda avvincente ed eccentrica, in cui il culto per le bollicine dorate ha un ruolo fondamentale.

211 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Bellissimo :)

    Non ho nulla contro la noia, ma annoiarsi ed essere anche costretti a manifestare interesse, che piaga!

    Is this helpful?

    Anastasia said on Sep 27, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Stavolta Amelie-san mi ha proprio delusa :/
    Io non sono contraria ai finali aperti, però sono dell'idea che se in una storia si inserisce un mistero poi gli si debba dare una soluzione, o almeno lasciare al lettore tutti gli elementi per trovarla da ...(continue)

    Stavolta Amelie-san mi ha proprio delusa :/
    Io non sono contraria ai finali aperti, però sono dell'idea che se in una storia si inserisce un mistero poi gli si debba dare una soluzione, o almeno lasciare al lettore tutti gli elementi per trovarla da sè.
    Invece questo romanzo parte con un enigma bello grosso (uno sconosciuto entra in casa del protagonista per fare una telefonata e improvvisamente muore), ma dopo aver dedicato non poco spazio all'indagine, l'autrice deve essersi stufata (o non deve aver più saputo che pesci pigliare...) ed ha riempito il resto dell'opera con dissertazioni sullo champagne.
    Consigliato solo ai cultori delle bollicine.

    Is this helpful?

    Francesca said on Jun 12, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "A pensarci, questa caratteristica della specie umana, rallegrarsi di essere invidiati, basta a screditarla profondamente."

    La Nothomb mi conquista, dico davvero. Son due giorni che la leggo, e son due romanzi che mi ritrovo a commentare qui su Anobii, inizio a leggere e semplicemente non mi stacco più. Ieri seduta in una Feltrinelli di Milano con "Biografia della fame", ...(continue)

    La Nothomb mi conquista, dico davvero. Son due giorni che la leggo, e son due romanzi che mi ritrovo a commentare qui su Anobii, inizio a leggere e semplicemente non mi stacco più. Ieri seduta in una Feltrinelli di Milano con "Biografia della fame", oggi a casa, dopo una giornata a concentrarmi su un imminente esame con "Causa di forza maggiore", sommersa dal caldo e dai fragorosi lavori per l'Expo i cui rumori conquistano tutto il quartiere.
    L'adoro perché è leggera, ma non scontata, perché i suoi libri hanno solo un centinaio di pagine e pertanto si prestano per una classica "esperienza breve ma intensa". Non le ho dato una quinta stellina per un finale un po' triste, per un amore che il lettore vuole a tutti i costi, quello tra i due protagonisti, ma che sulla carta rimane troppo fragile. Forse non è tra i suoi romanzi più riusciti, ma resta comunque una meraviglia. Consigliato.

    Is this helpful?

    Christa Mason said on Jun 11, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Romanzo da spiaggia. Un peccato averlo letto ad ottobre. Non proprio da buttare, ma insomma...

    Is this helpful?

    Nuovo Alex said on Oct 16, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un giorno io incontrerò la Nothomb e le dirò solo: tu mi disturbi. Capirete, un estraneo, mezzo invasato, che le si avvicina senza cerimonie e poi va via, senza spiegazioni, la farà diventare matta.
    Macché! Ho la sensazione che la cara Amélie starebb ...(continue)

    Un giorno io incontrerò la Nothomb e le dirò solo: tu mi disturbi. Capirete, un estraneo, mezzo invasato, che le si avvicina senza cerimonie e poi va via, senza spiegazioni, la farà diventare matta.
    Macché! Ho la sensazione che la cara Amélie starebbe al gioco. I più fortunati tra noi, ovvero quelli che capiscono i suoi libri, scrivono le stesse cose che scrivo io: destabilizza, crea disagio, confonde.
    Potrebbe non piacere, questo è chiaro, ma bisogna riconoscere che sia unica nel suo genere.
    Paradossale che mi piaccia tanto, io che cerco spiegazioni in ogni cosa, che ci resto male se in un libro un passaggio mi sembra poco chiaro, che non voglio buchi di narrativa.
    Con lei, cambia tutto: mi basta quella sensazione di impotenza, di curiosità. Ho letto il libro in un'ora e mezza, in auto, sotto la pioggia. Do tre stelle e non quattro esclusivamente per la brevità del racconto, ma la qualità è la stessa degli altri suoi libri.
    Consigliato solo a pochi eletti.

    Is this helpful?

    Janpy [Scemo chi non legge] said on Oct 16, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Tipica storia surreale alla Nothomb :)
    Si legge rapidamente, ma non lascia tracce.

    Is this helpful?

    Aryary said on Sep 25, 2013 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (1193)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Softcover 114 Pages
  • ISBN-10: 886243023X
  • ISBN-13: 9788862430234
  • Publisher: Voland
  • Publish date: 2009-02-18
  • In other languages: other languages Livres Français
Improve_data of this book