Cecità

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 11970
| 2.199 contributi totali di cui 1.867 recensioni , 329 citazioni , 0 immagini , 2 note , 1 video
In una città qualunque, di un Paese qualunque, un automobilista è fermo al semaforo, in attesa del verde, quando si accorge di perdere la vista. All'inizio pensa si tratti di un disturbo passeggero, ma non è così. Gli viene diagnosticata una malattia ...Continua
Morgana
Ha scritto il 19/02/18
"Non siamo diventati ciechi, secondo me lo siamo. Ciechi che, pur vedendo, non vedono."
Cecità è probabilmente il romanzo più famoso di Saramago, premio Nobel per la letteratura nel 1998. Improvvisamente una malattia misteriosa inizia a colpire l'intera popolazione umana, tutti sono affetti da un'improvvisa cecità che li rende prigionie...Continua
altaltalt
Ha scritto il 03/02/18

Uno dei libri più belli della mia vita

quando fai il...
Ha scritto il 11/01/18

COSE IMPOSSIBILI: Leggere questo libro e continuare ad essere la stessa persona di prima.

  • 7 mi piace
  • 5 commenti
Rtommo96
Ha scritto il 03/12/17
SPOILER ALERT
Cecità della ragione
Cosa succederebbe all'umanità se le venisse sottratta d'un tratto una caratteristica qualsiasi della sua integrità biologica, mantenendo però intatta la sua capacità di pensare, cioè la sua capacità di utilizzare la (cosiddetta) ragione? Questa è la...Continua
MariTè
Ha scritto il 18/11/17
Una storia incredibile che ti trasporta in un mondo surreale e angosciante dove sono amplificate tutte le caratteristiche dell'animo umano, soprattutto quelle negative. L'istinto di sopravvivenza di ogni essere umano prevale sopra ad ogni altra cosa...Continua
  • 1 mi piace

altaltalt
Ha scritto il Feb 03, 2018, 09:35
“Secondo me non siamo diventati ciechi, secondo me lo siamo, Ciechi che vedono, Ciechi che, pur vedendo, non vedono”. Ed è proprio in questo ‘non vedere pur vedendo’ che si radica in profondità l’origine del mal bianco.
Pag. 315
Arturo Bandini
Ha scritto il Sep 12, 2017, 16:38
Siccome il panico è molto più rapido delle gambe che lo devono portare, i piedi del fuggiasco finiscono per impappinarsi nella corsa, tanto più se lui è cieco...
Pag. 269
  • 1 mi piace
Mariavenere
Ha scritto il Aug 19, 2017, 15:37
Non siamo diventati ciechi, secondo me lo siamo. Ciechi che, pur vedendo, non vedono.
Alice
Ha scritto il Aug 18, 2017, 21:14
Secondo me non siamo diventati ciechi, secondo me lo siamo, Ciechi che vedono, Ciechi che, pur vedendo, non vedono.
Pag. 276
Alice
Ha scritto il Aug 17, 2017, 07:07
...tu non sai cosa sia vedere due ciechi che lottano, Lottare è sempre stata, più o meno, una forma di cecità..
Pag. 119

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Katia
Ha scritto il Oct 11, 2016, 22:47
http://www.liberolibro.it/cecita-di-jose-saramago/
Sabrina Ciceri
Ha scritto il May 12, 2016, 16:56
Bellissimo

Frahorus
Ha scritto il Oct 18, 2017, 09:53
Cecità
Autore: José Saramago

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi