Cecità

letto da Sergio Rubini

Voto medio di 11874
| 2.197 contributi totali di cui 1.866 recensioni , 328 citazioni , 0 immagini , 2 note , 1 video
In un tempo e un luogo non precisati, all'improvviso l'intera popolazione perde la vista per un'inspiegabile epidemia. Chi è colpito dal male è come avvolto in una nube lattiginosa... Un romanzo fantastico giocato sulla metafora della cecità dove ...Continua
Ha scritto il 18/11/17
Una storia incredibile che ti trasporta in un mondo surreale e angosciante dove sono amplificate tutte le caratteristiche dell'animo umano, soprattutto quelle negative. L'istinto di sopravvivenza di ogni essere umano prevale sopra ad ogni altra cosa ...Continua
Ha scritto il 12/11/17
Se devo essere sincero, anche io ho rischiato di diventare cieco durante la lettura di “Cecità”, del premio Nobel 1998, il portoghese José Saramago. Sì perché tra le cose non ordinarie di questo romanzo, oltre all’idea di base, vi è anche ...Continua
Ha scritto il 26/10/17
perpelessa
La storia è ben scritta e riesce a trasmettere al lettore l'angoscia di diventare cieco, alcune pagini sono molto angoscianti. Ma alla fine non ho ben capito cosa voglia trasmettere l'autore, così come non ho capito il senso di non dare spiegazine ...Continua
Ha scritto il 24/10/17
Viene quasi difficile recensire o ragionare su un libro come questo...Esprimere il senso di precarietà della vita umana e al contempo ragionare sul "buio" della ragione della società moderna..."Le immagini vedono con gli occhi di chi guarda " è ...Continua
Ha scritto il 18/10/17
Agghiacciante.
La crudezza con cui viene narrata questa storia è incredibile. Leggendo non ci si può non rendere conto di quanto l'uomo, nel suo stato basilare e profondo, non è altro che una bestia e come bestia agisce in condizione di pericolo. In questo ...Continua

Ha scritto il Sep 12, 2017, 16:38
Siccome il panico è molto più rapido delle gambe che lo devono portare, i piedi del fuggiasco finiscono per impappinarsi nella corsa, tanto più se lui è cieco...
Pag. 269
  • 1 mi piace
Ha scritto il Aug 19, 2017, 15:37
Non siamo diventati ciechi, secondo me lo siamo. Ciechi che, pur vedendo, non vedono.
Ha scritto il Aug 18, 2017, 21:14
Secondo me non siamo diventati ciechi, secondo me lo siamo, Ciechi che vedono, Ciechi che, pur vedendo, non vedono.
Pag. 276
Ha scritto il Aug 17, 2017, 07:07
...tu non sai cosa sia vedere due ciechi che lottano, Lottare è sempre stata, più o meno, una forma di cecità..
Pag. 119
Ha scritto il Aug 17, 2017, 06:50
Probabilmente solo in un mondo di ciechi le cose saranno ciò che veramente sono
Pag. 113

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Oct 11, 2016, 22:47
http://www.liberolibro.it/cecita-di-jose-saramago/
Ha scritto il May 12, 2016, 16:56
Bellissimo

Ha scritto il Oct 18, 2017, 09:53
Cecità
Autore: José Saramago

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi