Cent'anni di solitudine

! Scheda incompleta !

Voto medio di 25397
| 2708 contributi totali di cui 2597 recensioni , 106 citazioni , 2 immagini , 3 note , 0 video
Ha scritto il 26/07/17
Energetico naturale
Inizio folgorante e finale col botto. Nel mezzo così tanta energia vitale che non ne avevo mai trovata tanta in altri romanzi. Scrittura vivida, poetica, immaginifica, potente, a volte furba. E poi tutto il mondo è condensato a Macondo. A tratti ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 20/07/17
Tornare a Macondo è un po' come tornare a casa, dopo tanto tempo. Sì, anche con la nuova traduzione.

https://lalettricerampante.blogspot.it/2017/07/ritornare-macondo-ovvero-leggere-e.html
  • Rispondi
Ha scritto il 19/07/17
"Non si muore quando si deve, ma quando si può."
Questa è la terza copia che possiedo di questo meraviglioso romanzo. Una è la prima che comprai nel lontano 1982 o giù di lì; la seconda è del cinquantenario della Feltrinelli, che riproduceva la prima edizione; e la terza è questa con la nuova ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • 2 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 19/07/17
Uno dei capolavori assoluti della letteratura di ogni tempo è diventato ancora più bello. La nuova traduzione gli dà nuovo vigore, più lucentezza, una lingua più moderna e spigliata, a tratti giustamente scoppiettante. L'ho riletto con immenso ..." Continua...
  • 3 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 08/07/17
Irripetibile
Cos'altro si può scrivere che non sia già stato detto di questo magnifico libro? Che magari ci si deve far rapire dalle atmosfere e dalle "magie" di un mondo, quello latino americano, che Marquez racconta in modo originale e incomparabile. Uno ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • Rispondi

Ha scritto il Jul 06, 2017, 13:13
[...] perché le stirpi condannate a cent'anni di solitudine non avevano una seconda opportunità sulla terra.
Pag. 382
  • Rispondi
Ha scritto il Jul 06, 2017, 13:12
Nelle notti d'inverno, mentre faceva cuocere la minestra nel camino, soffriva la nostalgia del caldo del suo retrobottega, il ronzio del sole nei mandorli polverosi, il fischio del treno nel sopore della siesta, proprio come a Macondo soffriva la ... Continua...
Pag. 369
  • Rispondi
Ha scritto il Jul 05, 2017, 20:45
Il suo cuore di cenere compressa, che aveva resistito senza vacillare ai colpi più pungenti della realtà quotidiana, crollò ai primi assalti della nostalgia.
Pag. 335
  • Rispondi
Ha scritto il Jul 01, 2017, 14:31
E nella vita non esiste un ideale che meriti tanta abiezione.
Pag. 150
  • Rispondi
Ha scritto il May 15, 2017, 09:57
«Molti anni dopo, di fronte al plotone di esecuzione, il colonnello Aureliano Buendía si sarebbe ricordato di quel remoto pomeriggio in cui suo padre lo aveva condotto a conoscere il ghiaccio. Macondo era allora un villaggio di venti case di ... Continua...
Pag. 1
  • Rispondi

Ha scritto il Apr 29, 2017, 10:16
   p. 404
p. 404
p. 404
  • Rispondi
Ha scritto il Jun 21, 2016, 10:20
Copertina attuale
Copertina attuale
  • Rispondi

Ha scritto il Oct 17, 2016, 15:41
9788804404071
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 14, 2016, 09:29
863.6
GAR 4229
Letteratura Spagnola
  • Rispondi
Ha scritto il Nov 30, 2015, 09:28
Collocazione: NR 102 ( 2 copie)
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi