Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Cent'anni di veleno

Il caso Acna: l'ultima guerra civile italiana

Di

Editore: Nuovi Equilibri

4.4
(13)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 125 | Formato: Paperback

Isbn-10: 887226894X | Isbn-13: 9788872268940 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Fiction & Literature , History , Mystery & Thrillers

Ti piace Cent'anni di veleno?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
L'Acna di Cengio e la Valle Bormida: la storia incredibile e misconosciuta di cent'anni di inquinamento e di collusione tra potere politico e industriale raccontata come si faceva una volta, seduti intorno al fuoco, con un linguaggio asciutto che sembra nascere direttamente dalla terra. Tra teneri ricordi d'infanzia, situazioni grottesche e conflitti drammatici, si snocciola la vicenda epica e struggente delle lotte tra contadini e operai intorno alla "fabbrica della morte" e si svelano i meccanismi perversi attraverso cui varie forme di potere hanno operato e continuano ad operare uno sfruttamento sistematico delle persone e delle risorse naturali in nome di un progresso illusorio.
Ordina per
  • 4

    Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci!

    Data l'imminente svolta commerciale di Anobii trasloco la libreria. La recensione di questo libro la trovate su http://libridibordo.noblogs.org/post/2012/06/03/centanni-di-veleno/.

    ha scritto il 

  • 4

    La vicenda Acna ha "infiammato" la zona in cui vivo per molti anni, ma io all'epoca ero ancora troppo giovane per farmi coinvolgere e cercare di approfondire la situazione...perfetto questo libro, quindi, per informarsi e cercare di capire di più. Sarebbe davvero bello poter vedere anche lo spett ...continua

    La vicenda Acna ha "infiammato" la zona in cui vivo per molti anni, ma io all'epoca ero ancora troppo giovane per farmi coinvolgere e cercare di approfondire la situazione...perfetto questo libro, quindi, per informarsi e cercare di capire di più. Sarebbe davvero bello poter vedere anche lo spettacolo teatrale tratto dal libro.

    ha scritto il 

  • 4

    L'ultima guerra civile italiana. Il sottotitolo di questo libro dà la misura della gravità del caso. La ricostruzione fatta da Alessandro Hellmann è puntuale ed è raccontata con quella semplicità che forse utilizzerebbe uno dei protagonisti di questa incredibile storia. Una storia di inquinamento ...continua

    L'ultima guerra civile italiana. Il sottotitolo di questo libro dà la misura della gravità del caso. La ricostruzione fatta da Alessandro Hellmann è puntuale ed è raccontata con quella semplicità che forse utilizzerebbe uno dei protagonisti di questa incredibile storia. Una storia di inquinamento, di morti sul lavoro, di interessi economici, di politica connivente. Una storia in cui il popolo del luogo si unisce, lotta, si scontra, viene umiliato, resiste, vince.
    Troppo poco ci si ricorda di questa vicenda: dello scempio che sono stati 140 km di fiume morto, ma anche della capacità delle persone di unirsi e lottare per il bene comune.
    Da questo testo è tratto un monologo teatrale che gira per l'Italia.

    ha scritto il