Cento giorni di felicità

Voto medio di 420
| 112 contributi totali di cui 95 recensioni , 17 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
*freckles*
Ha scritto il 24/10/17
Un racconto che definirei "furbetto"
Un racconto scorrevole, accessibile a chiunque, una buona lettura da spiaggia, da sala d'attesa, da treno. Scritto con onestà, senza particolari evoluzioni stilistiche e con tutti gli ingredienti per diventare un "successo": una trama non troppo orig...Continua
ombryb
Ha scritto il 03/09/17
Emozionante
Non conoscevo l'autore, mi ha incuriosita la trama. Racconta di Lucio, un quarantenne che scopre di avere un tumore al fegato in stadio ormai troppo avanzato, e decide di vivere appieno i suoi ultimi 100 giorni, presentati nel libro come un conto all...Continua
SaraLegge
Ha scritto il 25/08/17
Lacrime.

Raramente ho pianto leggendo un libro. Con questo l'ho fatto. Scorrevole, mai pesante nonostante l'argomento trattato sia decisamente delicato.

Andreana
Ha scritto il 23/08/17
cento giorni di felicità
Le pagine scorrono veloci e intrattengono il lettore in modo piacevole nonostante il tema non facile. Leggendolo mi ha dato parecchi spunti di riflessione, che non è poco per un libro. Le ultime pagine sono davvero strazianti, ma è un'emozione posi...Continua
Gabriel Gabrio
Ha scritto il 06/02/17
"Cento giorni di felicità" di Fausto Brizzi. L'ho trovato molto ben scritto e in modo da tenerti incollato, pagina dopo pagina. Nella lettura ti provoca davvero una grande quantità di emozioni e sensazioni. E' ironico e si sorride molto, ma ci si com...Continua

ombryb
Ha scritto il Sep 03, 2017, 09:15
Mi stupisco di come riesco a parlare con distacco della mia malattia. Due mesi fa non ci sarei riuscito senza emozionarmi, ora è diventata quasi routine. Non mi sono rassegnato, ma mi sono abituato. È una caratteristica degli uomini: ci si abitua a t...Continua
ombryb
Ha scritto il Sep 03, 2017, 09:14
"L'importante è che la morte ci trovi vivi". È proprio la filosofia che mi guida in questi mesi. Forse dovrebbe essere la filosofia di ogni nostra azione, a qualsiasi età.
Cristinatri
Ha scritto il Apr 04, 2015, 22:06
mi è sempre sembrata una follia incredibilmente poetica. la scrittura per il piacere della scrittura, senza sogni di gloria, di classifiche o premi.
Penelope
Ha scritto il Oct 27, 2014, 16:39
Il dopo non è male. Ma godetevi l’adesso che è meglio.
Pag. 479
Penelope
Ha scritto il Oct 27, 2014, 16:07
Si chiama «cerimonia di riconferma del matrimonio» ed è la più bella cerimonia che esista. Il matrimonio è una scatola regalo piena di speranze, la riconferma vuol dire che quella scatola l’hai aperta e il contenuto ti è piaciuto.
Pag. 454

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi