Cento sonetti d'amore

Testo spagnolo a fronte

di | Editore: Passigli
Voto medio di 462
| 39 contributi totali di cui 32 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"I Cento sonetti d'amore" rappresentano lo sviluppo, in forme di accentuata originalità e autonomia, di un motivo che viene di lontano. Il filone da cui scaturisce quest'opera affonda non solo in Stravagario, ma anche e soprattutto nei Versi del Capi ...Continua
misshaze
Ha scritto il 30/07/15

V

«e andai come un ferito per le strade
finché compresi che avevo trovato,
amore, il mio territorio di baci e di vulcani.»

Lastië •...
Ha scritto il 22/11/14
«Amo il pezzo di terra che tu sei, perché delle praterie planetarie altra stella non ho.»
Non si può fare a meno di tremare di fronte a una visione dell'amore come quella di Neruda: totalizzante. Nei suoi versi, il sentimento (quanto riduttiva mi sembra adesso questa parola!) amoroso diventa soverchiante, inebriante, conquistatore, è pani...Continua
SiMoNa
Ha scritto il 08/10/14
[...] t'amo come si amano certe cose oscure, segretamente, entro l'ombra e l'anima. T'amo come la pianta che non fiorisce e reca dentro di sé, nascosta, la luce di quei fiori; grazie al tuo amore vive oscuro nel mio corpo il concentrato aroma che asc...Continua
MaoK
Ha scritto il 06/08/14
Ah Neruda..
Neruda E' !!! Alcuni anni fa' una persona , allora, a me molto cara lo commentava così : "Neruda è passione, carne, terra, fuoco, fango, mani, corpi !!" Insomma Neruda è un poeta "materico".. Il vigore delle parole.. La frenesia dei sentimenti.. ...Continua
*natillas
Ha scritto il 19/10/12

La traduzione non rende come il testo in spagnolo.

Versi che ti trasportano come il vento e sembrano cantare.


Elicy
Ha scritto il Apr 11, 2012, 09:21
LXXXIII E' bello, amore, sentirti vicino a me nella notte, invisibile nel tuo sonno, seriamente notturna, mentr'io districo le mie preoccupazioni come fossero reti confuse. Assente, il tuo cuore naviga pei sogni, ma il tuo corpo così abbandonato re...Continua
Pag. 205
Elicy
Ha scritto il Apr 11, 2012, 09:21
XLVIII Due amanti felici fanno un solo pane, una sola goccia di luna nell'erba, lascian camminando due ombre che s'uniscono, lasciano un solo sole vuoto in un letto. Di tutte le verità scelsero il giorno: non s'unirono con fili, ma con un aroma, e...Continua
Pag. 131
Elicy
Ha scritto il Apr 11, 2012, 09:20
XXXIV Sei figlia del mare e cugina dell'origano, nuotatrice, il tuo corpo è d'acqua pura, cuciniera, il tuo sangue è terra viva e fiorite le tue abitudini e terrestri. Vanno all'acqua i tuoi occhi e sollevan onde, alla terra le tue mani e saltano i...Continua
Pag. 103
Elicy
Ha scritto il Apr 11, 2012, 09:20
XXV Prima d’amarti,amore, nulla era mio: vacillai per le strade e per le cose: nulla contava né aveva nome: il mondo era dell’aria che attendeva. Io conobbi cinerei saloni, gallerie abitate dalla luna, hangars crudeli che s’accommiatavano, domande...Continua
Pag. 83
Elicy
Ha scritto il Apr 11, 2012, 09:19
XX Mia brutta, sei una castagna spettinata, mia bella, sei bella come il vento, mia brutta, della tua bocca se ne può far due, mia bella, son freschi i tuoi baci come angurie. Mia brutta, dove stan nascosti i tuoi seni? Son minuscoli come due coppe...Continua
Pag. 73

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi