Centuria

Cento piccoli romanzi fiume

Voto medio di 352
| 59 contributi totali di cui 57 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 02/03/17
Sindrome di Stendhal
E' quel che si prova quando si legge Manganelli, qualsiasi cosa da lui scritta.Nessuno, in verità, è degno di scrivere qualsivoglia commento su Manganelli, a meno che non sia Manganelli stesso, ma, sfortunatamente per l'umanità, è morto.Centuria ...Continua
  • 20 mi piace
  • 4 commenti
Ha scritto il 29/01/17
Non solo esercizi di stile. Piccoli quadri surreali (à la Magritte, verrebbe da dire) di raffinata eleganza formale. Finestre aperte sugli abissi dell’anima, brevi scene apparentemente senza peso, rarefatte, che muovono dalle banalità del ...Continua
  • 7 mi piace
Ha scritto il 15/01/17
Manganelli, da lì dove sei, per favore, miracolaci ancora. E non accampare, di nuovo, quella cosa della necessità della dichiarazione di esistenza ché l'ufficio esistenze siamo noi, e te l'abbiamo rinnovato, l'attestato, con repentinità quasi ...Continua
  • 11 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 20/06/16
https://antoniodileta.wordpress.com/2016/06/20/centuria-giorgio-manganelli/“Un giovane uomo si sta recando a un appuntamento con una giovane donna, alla quale intende dire che trova inutile, dannoso, dispersivo e monotono continuare a vedersi; in ...Continua
  • 4 mi piace
Ha scritto il 05/06/16
E' probabilmente vero che Manganelli era "malato d'intelligenza", ma quando sono arrivato alla numero Cento ho pensato che fossero a sufficienza. In aggiunta a questa edizione se ne trovavano altre 20, piu' altre scartate. Ma se il libro si chiama ...Continua
  • 2 mi piace
  • 2 commenti

Ha scritto il Jan 01, 2016, 15:28
Prigioniero di un amore falso e sbagliato, il cervello non più suo, c'era entrata la Laide e lo succhiava. [..] bastava che fosse con lui, al suo fianco e gli parlasse e magari controvoglia fosse costretta a tener conto che lui almeno per pochi ...Continua
Ha scritto il Apr 29, 2010, 11:27
Pare che alcuni banditi siano passati a fare agguati nei dintorni di una città vicina, dove la gente non va a farsi assalire con i regali di nozze. Infatti, grazie ad una Storia dell'arte a dispense, i banditi si sono ultimamente fatti un gusto, ...Continua
Pag. 190

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi