Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

C'era due volte il barone Lamberto

ovvero i misteri dell'isola di San Giulio

By Gianni Rodari

(19)

| Paperback | 9788879268608

Like C'era due volte il barone Lamberto ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

125 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Gianni Rodari riesce sempre, con maestria, a creare mondi interessanti popolati di personaggi memorabili.

    Is this helpful?

    Arya said on May 24, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    ...e da piccola ripetevo: "Lamberto, lamberto, lamberto...."

    Ah beh...che dire? Insieme ad altre piccole perle questo libro ha accompagnato la mia infanzia. Rodari è uno di quegli scrittori che amo definire "dalla penna felice". Il suo è uno scrivere quasi gioioso, tranquillo, lineare semplice senza cadere nel ...(continue)

    Ah beh...che dire? Insieme ad altre piccole perle questo libro ha accompagnato la mia infanzia. Rodari è uno di quegli scrittori che amo definire "dalla penna felice". Il suo è uno scrivere quasi gioioso, tranquillo, lineare semplice senza cadere nel banale. E' un bambino adulto dotato di grande espressività e immaginazione. Non troppo diverso dal mio amatissimo norvegiese Dahl.

    Is this helpful?

    LauraDafne90 said on Mar 22, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Sempre pensare con la propria testa".

    Non c'è nulla che non mi piaccia di Rodari: la fantasia, le invenzioni linguistiche, l'umorismo sagace, le strategie narrative…
    E' un tipo di "letteratura per l'infanzia" che, secondo me, fa bene a tutti ...(continue)

    "Sempre pensare con la propria testa".

    Non c'è nulla che non mi piaccia di Rodari: la fantasia, le invenzioni linguistiche, l'umorismo sagace, le strategie narrative…
    E' un tipo di "letteratura per l'infanzia" che, secondo me, fa bene a tutti.
    Anche in questo caso il suo principio del "fare diverso", non funziona solo in rapporto alla fiaba, ma anche nell'uso del linguaggio, perché la parola, come c'insegna, contiene di per se stessa spunti creativi e fantasiosi; basta uscire dai binari dell'abitudine e dell'uso comune e le soluzioni inconsuete…sono lì.

    Is this helpful?

    Mamussi said on Mar 21, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ostinazione

    Mi ostino a leggere le "favole alternative" quando so benissimo che non mi fanno impazzire.
    Tutti gridano al capolavoro quando si parla di Rodari, beh, a me non piace, seppur possa apprezzarne alcune qualità e la vena ironico-grottesca.
    C'è chi sosti ...(continue)

    Mi ostino a leggere le "favole alternative" quando so benissimo che non mi fanno impazzire.
    Tutti gridano al capolavoro quando si parla di Rodari, beh, a me non piace, seppur possa apprezzarne alcune qualità e la vena ironico-grottesca.
    C'è chi sostiene che libri del genere si apprezzano anche da adulti, forse soprattutto da adulti, ma non è il mio caso, è un libro che non mi ha lasciato niente di niente e mi ha annoiata, sono solo felice della sua brevità.

    Is this helpful?

    Monica Spicciani (scambio cartacei-sottolineo a matita) said on Jan 29, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    leggere e divertirsi

    ho letto questo libro più o meno 25 anni fa e anche l'altro giorno mi è ritornato in mente...questo significa certamente che non un libro tanto banale... è un libro per ragazzi ma lo consiglio vivamente a chiunque.. perchè ad ogni età si può leggere ...(continue)

    ho letto questo libro più o meno 25 anni fa e anche l'altro giorno mi è ritornato in mente...questo significa certamente che non un libro tanto banale... è un libro per ragazzi ma lo consiglio vivamente a chiunque.. perchè ad ogni età si può leggere qualcosa di diverso nel suo significato

    Is this helpful?

    Oriana Corona said on Oct 12, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book