Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Cercando Alaska

Chi sei? Chi eri? Perché te ne sei andata?

By John Green

(370)

| Paperback | 9788846210531

Like Cercando Alaska ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Miles Halter ha sedici anni e sente di non aver ancora veramente vissuto. Assetato di esperienze lascia il tranquillo nido familiare per cercare il suo Grande Forse a Cuvler Creek, un prestigioso liceo in Alabama. E qui la sua vita prenderà finalment Continue

Miles Halter ha sedici anni e sente di non aver ancora veramente vissuto. Assetato di esperienze lascia il tranquillo nido familiare per cercare il suo Grande Forse a Cuvler Creek, un prestigioso liceo in Alabama. E qui la sua vita prenderà finalmente un altro passo. Culver Creek sarà il luogo di tutte le cose possibili. E di tutte le prime volte. E' lì che conosce Alaska Young. Brillante, spiritora, imprevedibile, intelligente e spavalda, sexy quanto lo si può essere, per Miles diventa un pensiero fisso, una magnifica ossessione e un enigma. Lei lo attira nel suo mondo, lo lancia nel Grande Forse, e gli ruba il cuore. Poi... niente sarà più come prima. La vita esplode in questo romanzo, forte e delicato allo stesso tempo, che ci diverte e un attimo dopo ci commuove, e che vorremmo non finisse mai.

240 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Cercando Alaska, John Green

    Premetto che ho cercato questo libro ovunque, affascinata dal titolo, e che prima di riuscir a reperire la copia cartacea ne è passato di tempo.
    È una lettura molto semplice e fresca che mi ha fatto provare diverse emozioni, ma non è in alcun modo q ...(continue)

    Premetto che ho cercato questo libro ovunque, affascinata dal titolo, e che prima di riuscir a reperire la copia cartacea ne è passato di tempo.
    È una lettura molto semplice e fresca che mi ha fatto provare diverse emozioni, ma non è in alcun modo quello che mi aspettavo, anche se non mi ha delusa, anzi.
    Sono riuscita ad affezionarmi ai personaggi, benché siano abbastanza stereotipati e non presentino caratteristiche differenti da quelle già trovate in altre figure presenti in diversi romanzi.
    La trama è incentrata su un evento che suddivide il libro in due parti. L'evento, appunto, è stato il 'motore' che mi ha spinta a leggere la prima parte, che non ho trovato poi così entusiasmante, anzi, in alcuni punti anche abbastanza noiosa.
    La seconda, invece, mi è risultata molto più stimolante e scorrevole da leggere, dato che fornisce un risvolto molto interessante.
    L'unica cosa che non mi ha convinta del tutto, che mi ha lasciata delusa, e che probabilmente sono stata io a non comprendere appieno, è stata il finale, il quale è a mio parere inconclusivo e incapace di completare e chiudere in bellezza l'ultima parte del libro.
    Ma, nonostante ciò, ho trovato Cercando Alaska un libro molto carino, un po' diverso dal solito e ottimo se si vuole intraprendere una lettura leggera.

    Is this helpful?

    twirise said on Jul 23, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Se solo potessimo vedere l'infinita catena di conseguenze derivanti da ogni nostro minimo gesto. E invece ce ne rendiamo conto soltanto quando rendersene conto non serve più a nulla."

    Is this helpful?

    Antonio Simonetti said on Jul 9, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Come libro è scorrevole nella lettura e bello a modo suo. Certo, tra questo e "Colpa delle stelle", preferisco Colpa delle stelle. Ma anche questo romanzo di John Green niente male :)

    Is this helpful?

    Nekkina93/72 said on Jul 8, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un piccolo mistero che poteva essere il fulcro del libro e tenere davvero incollati alle pagine di questo romanzo... invece.... John Green scrive una storia piatta senza particolari che rendano unici i suoi personaggi. Un teen-drama come molti, carat ...(continue)

    Un piccolo mistero che poteva essere il fulcro del libro e tenere davvero incollati alle pagine di questo romanzo... invece.... John Green scrive una storia piatta senza particolari che rendano unici i suoi personaggi. Un teen-drama come molti, caratterizzato da due cose che mi hanno veramente infastidito: i soprannomi a tutto e gli elenchi di cui l'autore sembra non averne mai abbastanza. Se ci si aggiunge l'odiosa protagonista che dà il titolo al libro, incapace di farmi affezionare a lei, ecco spiegate le due stelline.

    Is this helpful?

    Gabrimu said on Jul 7, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book