Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Cercasi la mia ragazza disperatamente

By Luca Rota

(16)

| Paperback | 9788896838532

Like Cercasi la mia ragazza disperatamente ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Metti che la donna della tua vita sia fuggita chissà dove, lontana da te che l’hai lasciata a causa di uno di quei grossolani errori che capita di commettere almeno una volta nella vita. Metti di volerla ritrovare, costi quel che costi. Metti che te Continue

Metti che la donna della tua vita sia fuggita chissà dove, lontana da te che l’hai lasciata a causa di uno di quei grossolani errori che capita di commettere almeno una volta nella vita. Metti di volerla ritrovare, costi quel che costi. Metti che te ne capitino di tutti i colori, in questo viaggio avventuroso alla sua ricerca. Ecco, questo libro racconta le peripezie di un ragazzo qualunque che ha un obiettivo e lo vuole assolutamente raggiungere.
Farai la conoscenza di ricercatrici universitarie specializzate in numeri primi sexy, ti iscriverai a corsi ultra-rapidi di paracadutismo e ad altri di astrologia infallibile, incontrerai un gregge di capre espiatorie, busserai alla porta dell’Ossessa Badessa, priora del Convento di Santa Rellina, diventerai seguace del Gran Bidè, costruirai un Segnalatore di Eventi Causali, ti affiderai al Gran Mago Epitaffio, giungerai al privè del Servizio di assistenza al suicidio, regalerai al tuo cane un collare con lettore Mp3 annesso, ti capiterà di osservare il Coccobrillo (rettile amante dell’alcol), il Baffigianni (simile al Barbagianni ma meno irsuto) e la Gazza Guardia… Insomma, ti divertirai, mediterai, rifletterai.

7 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Libro simpatico e pazzo come il primo (La mia ragazza quasi perfetta) Si può leggere anche solo questo ma leggendo il primo si capiscono molte cose. Per una pazza lettura diversa, molto diversa dal solito.

    Is this helpful?

    Laura said on Apr 10, 2014 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    ‘’Cercasi la mia ragazza disperatamente’’ è un romanzo di Luca Rota in cui lo scrittore raccoglie, con ironia e un pizzico di verità, quello che potrebbe accadere a ognuno di noi. Quante e quante volte ci è capitato di renderci conto, ahimè troppo ta ...(continue)

    ‘’Cercasi la mia ragazza disperatamente’’ è un romanzo di Luca Rota in cui lo scrittore raccoglie, con ironia e un pizzico di verità, quello che potrebbe accadere a ognuno di noi. Quante e quante volte ci è capitato di renderci conto, ahimè troppo tardi, di aver perso l’unica persona che dava un senso ai nostri giorni? Purtroppo succede e, in quel caso, non è detto che l’ex compagno abbia intenzione di tornare da noi a braccia aperte e dimenticare ogni cosa.

    Ed è proprio con questa riflessione che la mia recensione vorrebbe introdurvi nel mondo di Tizio Tratanti (nome fittizio e parlante, in quel che potrebbe sembrare un universo parallelo al nostro), che parte alla ricerca di Miasmine. Lei è l’altra metà della mela e, in realtà, nasconde più di un segreto.

    Continua su: http://www.diariodipensieripersi.com/2012/03/recensione…

    Is this helpful?

    Diario di pensieri persi said on Mar 27, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    “Cercasi la mia ragazza disperatamente”, edito da Sensoinverso, è l’ultimo romanzo di Luca Rota.
    Il libro è il seguito de “La mia ragazza quasi perfetta”, ma consiglio la lettura anche a chi ancora non conoscesse il primo volume, perché il protagon ...(continue)

    “Cercasi la mia ragazza disperatamente”, edito da Sensoinverso, è l’ultimo romanzo di Luca Rota.
    Il libro è il seguito de “La mia ragazza quasi perfetta”, ma consiglio la lettura anche a chi ancora non conoscesse il primo volume, perché il protagonista, dall’emblematico nome di Tizio Tratanti, riassume i punti salienti della vicenda fin dalle prime righe.
    Questo romanzo è uno dei rari casi in cui il sequel mi è piaciuto addirittura più dell’opera prima.
    Il libro è frizzante, lo stile è fresco e scorrevole, il contenuto molto ironico e divertente: l’autore si cimenta in irresistibili giochi di parole e in brillanti “non sense” all’insegna del miglior umorismo inglese.
    Tizio ha commesso un tragico errore: lasciare la donna della sua vita per un diverbio causato da un difettuccio dell’affascinante, seppur problematica fanciulla.
    Pentitosi amaramente, decide di ritornare sui suoi passi, ma ahimè, la giovane è sparita…ha fatto i bagagli per destinazione ignota, probabilmente con lo scopo di dimenticare la delusione amorosa.
    Il nostro protagonista, con al seguito l’inseparabile e intelligentissimo cane Sandro, parte quindi per un avventuroso viaggio alla ricerca della fiamma perduta, durante il quale farà incontri ai limiti della realtà con personaggi grotteschi e talvolta improbabili, come le suore del Convento di Santa Rellina, un rimando boccaccesco, o il Gran Mago Epitaffio, dispensatore di pillole di saggezza…
    Il finale è ricco di colpi di scena e tutto da scoprire, in un crescendo di risate che vi accompagneranno pagina dopo pagina…

    Is this helpful?

    Blondie84 said on Mar 20, 2012 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Tizio aveva una fidanzata bellissima, dotata del "pacchetto completo" (alta, magra ma con le curve al posto giusto, capelli stupendi, ecc..); insomma, la perfezione fatta persona! Se non fosse per quel difettino che si fa sentire nei momenti di grand ...(continue)

    Tizio aveva una fidanzata bellissima, dotata del "pacchetto completo" (alta, magra ma con le curve al posto giusto, capelli stupendi, ecc..); insomma, la perfezione fatta persona! Se non fosse per quel difettino che si fa sentire nei momenti di grande emozione (il nome di lei, Miasmine, può fornire un valido indizio). D'altra parte non si va forse sempre a cercare il pelo nell'uovo? E così Tizio, stanco di questo odoroso difettino, ha deciso di lasciarla. Peccato che se ne sia pentito quasi subito! Deciso a ritrovarla per farsi perdonare, Tizio comincerà un lungo pellegrinaggio che lo porterà a visitare i luoghi più strani e ad incontrare le persone più bizzarre che si possano immaginare; al suo fianco ci sarà sempre Sandro, l'intelligentissimo cane che si diletta ad ascoltare la musica direttamente dal lettore mp3 installato nel collare. E se dopo tutto questo viaggio Tizio si accorgesse che in realtà sta cercando la persona sbagliata?

    Quanto idere mi sono fatta leggendo questo libro!

    L'autore ha creato un protagonista davvero bizzarro, pronto a credere all'incredibile e a trarre informazioni dai discorsi più insensati. Chi penserebbe mai di trasformare il cellulare in un rilevatore di eventi casuali? Tizio, ovviamente! In alcune parti del libro poi è proprio lo stesso Tizio a rivolgersi al lettore, per sottolineare alcuni aspetti che lui ritiene importanti (come il grado di parentela con il cugino Convesso). Ogni personaggio poi ha un ruolo fondamentale nel viaggio di Tizio, anche se molte volte inconsapevolmente (come nel caso dei pastori, divertentissimi xD). Il mio preferito rimane comunque Sandro, vorrei averlo io un cane così... così indescrivibile :D

    Vi consiglio di leggere questo libro perchè ha il potere di far ridere e credo che in una realtà "grigia" come la nostra possa essere davvero importante farsi una sana risata ^^

    Is this helpful?

    Ilovebooksblog said on Jan 9, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Tizio Traitanti è il tipico "simpaticone", quel personaggio che si può incontrare in quasi tutte le compagnie numerose, le uniche che riescono a contenerlo (e sopportarlo). Il Simpaticone è quello che appena ti viene presentato diventa il tuo miglior ...(continue)

    Tizio Traitanti è il tipico "simpaticone", quel personaggio che si può incontrare in quasi tutte le compagnie numerose, le uniche che riescono a contenerlo (e sopportarlo). Il Simpaticone è quello che appena ti viene presentato diventa il tuo migliore amico, pronto a trascinarti in ogni attività possibile in nome del divertimento. È quello che resta adolescente a vita, sempre allegro e pieno di energia anche con 40° di febbre. Quando apre bocca lo fa esclusivamente per dire una battuta: prese singolarmente, le sue celie sarebbero intelligenti, argute e divertenti, ma a lungo andare stancano fino a rendere insopportabile chi le pronuncia. Dopo cinque minuti in sua compagnia implori pietà e speri che il Simpaticone venga colto da un attacco di mal di gola improvviso quanto fulminante. Ci sono persone che si divertono un mondo in compagnia del Simpaticone: io sono una di quelle che lo apprezza a piccole dosi e con un sorriso di bonario compatimento per qualcuno che tende a strafare ma non se ne accorge.

    Continua su
    http://www.lastambergadeilettori.com/2011/12/cercasi-la…

    Is this helpful?

    La Stamberga dei Lettori said on Jan 2, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (16)
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Paperback 132 Pages
  • ISBN-10: 8896838533
  • ISBN-13: 9788896838532
  • Publisher: Senso Inverso
  • Publish date: 2011-01-01
Improve_data of this book

Groups with this in collection