Chéri è uno dei capolavori di Colette, il primo di quei suoi grandi libri che l’hanno resa, come è stato scritto, «celebre se non immortale»: stupendo ritratto di un’epoca e di un ambiente, sottilissima e spietata indagine psicologica, questo romanzo ...Continua
Scarabooks
Ha scritto il 30/05/18
M’è capitato di leggere questo libro nella domenica pomeriggio più comico-catastrofica della politica italiana (ma temo sia solo l’inizio). E mi sono ancora una volta sentito fortunato di essere un lettore. Perché cosa c’è di meglio mentre fuori dei...Continua
Grazia Pugliese
Ha scritto il 18/05/18
La storia di due infelici e del terzo incomodo: il tempo
Non è semplice parlare di questo libricino diventato un classico della letteratura francese. Dal mio punto di vista, Colette racconta la storia di due infelici, Lèa, una donna di quasi cinquant'anni, ex cortigiana, e Chéri, un aitante venticinquenne...Continua
AdrianaT.
Ha scritto il 18/03/18
Virago e geishe
"Léa sorrise al vederlo come piaceva a lei, prima ribelle poi sottomesso, male incatenato, incapace di essere libero." Léa e Chéri, 1912 - rovesciamento dei ruoli: lei dominatrix raffinata e attempata, lui il suo giovane, bellissimo e vanesio giocatt...Continua
Aprile
Ha scritto il 18/12/16
Parte sfrontato, arriva dolcissimo e profondo
Come mi è piaciuto! E questo nonostante le prime trenta-quaranta pagine che trovavo superficiali e che mi ricordavano Jezabel della Némirovsky (naturalmente scritto dopo, ma da me letto prima). Grande prosa, grande incalzar dell’emozione. E’ l’analis...Continua
Cynthia Collu...
Ha scritto il 05/05/16
Incontro donna cinquantenne contro maschio venticinquenne: Léa/Chéri. Uno a zero palla al centro
la prima reazione è stata quella di spedire a calci nel didietro la manica di debosciati (Chéri Léa and co.) a spaccar pietre in Sardegna a 50 gradi all'ombra, così almeno sospiravano e sudavano per qualcosa di più solido. La seconda è stata quella d...Continua

Bry (...in...
Ha scritto il Mar 14, 2012, 11:27
Per la prima volta nella sua vita, aspettava invano quanto non le era mai mancato: la fiducia, l'abbandono, le confessioni, la sincerità, l'espansione indiscreta di un giovane amante, quelle ore di notti intere durante le quali la gratitudine quasi f...Continua
Pag. 46
Bry (...in...
Ha scritto il Mar 14, 2012, 11:20
<<Quanto al corpo, nulla da dire, avete un bel corpo. Però, per quel che mi riguarda, quando vi osservo, signor Chéri, penso che , se fossi una donna, direi: "ripasserò tra una decina d'anni">>.
Pag. 45
sara
Ha scritto il Apr 15, 2011, 20:21
Chéri riprese a camminare verso la strada, aprì il cancello e uscì. Sul marciapiede abbottonò il cappotto per nascondere la camicia sgualcita. Léa lasciò ricadere la tenda. Ma ebbe ancora il tempo di scorgere Chéri che alzava il capo verso il cielo p...Continua
Pag. 135
sara
Ha scritto il Apr 15, 2011, 20:13
Chéri non rispose, preso dall'idea del suo imminente piacere e dal desiderio immenso di possederla. Léa si sottomise e fu con il giovane amante un'amabile amatrice, attenta e seria. Aspettava, tuttavia, con una specie di terrore, il momento della sua...Continua
Pag. 125
mediamentemedia
Ha scritto il Aug 28, 2010, 08:25
Lei lo stava ancora ascoltando. Adesso, seduta molto eretta, gli mostrava in piena luce il viso nobile e disfatto, lucido di lacrime cocenti ormai asciutte. Un peso invisibile le tirava giù il mento e le guance, intristiva gli angoli tremanti della b...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Intra Deruta...
Ha scritto il May 13, 2017, 09:15
843.912 COL INTRA

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi