Delirium Trilogy Vol.2Nel mondo di Lena l’amore è bollato come delirium, una terribile malattia che va estirpata da ogni ragazza. Lena non vede l’ora di ricevere la cura, perché ha paura di innamorarsi, ma proprio il giorno dell’esame ...Continua
Ha scritto il 04/10/15
Almeno, quando dormo posso sognare di essere di nuovo con Alex, posso sognare di essere in un mondo diverso. Qui, in questo mondo, non ho nulla: niente famiglia, niente casa, nessun posto in cui andare. Alex non c’è più."Lena è riuscita a ...Continua
Ha scritto il 22/05/15
Come una formichina mi sto avvicinando alla fine di questa trilogia. Pian pianino, perché la Oliver non si può macinare, ho superato Chaos e ho in attesa Requiem e poi sarà la fine. Delirium, il primo titolo della trilogia, mi era piaciuto da ...Continua
Ha scritto il 03/04/15
http://ilcoloredeilibri.blogspot.be/2014/01/recensione-chaos-di-lauren-oliver.html
Ha scritto il 31/03/15
Sicuramente il più brutto dei tre libri. In certi passaggi l'ho trovato noiosetto ed eccessivamente lento in altri superficiale. Ad esempio non viene mai spiegato come Lena e Raven hanno fatto a tornare a Portland alla loro vita di copertura.
Ha scritto il 21/03/15
Full review here: http://abookislife.blogspot.it/2015/03/recensione-13-chaos-di-lauren-oliver.htmlAttenzione! Se non avete letto Delirium potreste incappare in qualche spoiler per via della trama stessa del libro.Vi avevo già parlato di Delirium, e ...Continua

Ha scritto il Apr 01, 2013, 19:04
Nei luoghi approvati, ogni storia ha il suo perché. Ma i libri proibiti sono molto di più. Alcuni sono ragnatele: ci si può far strada a tentoni lungo i loro fili, fino agli angoli sconosciuti e bui. Alcuni sono mongolfiere che salgono in cielo, ...Continua
Pag. 148
Ha scritto il Apr 01, 2013, 18:54
Una volta ho letto di una specie di fungo che cresce negli alberi. Il fungo comincia a invadere le vie che portano all'acqua e il nutrimento dalle radici ai rami. Le mette fuori servizio, una alla volta, le soffoca. Ben presto, il fungo toglie ...Continua
Pag. 143
Ha scritto il Apr 01, 2013, 18:44
I suoi occhi sono un vortice di azzurro e di verde e d'oro, come la superficie dell'oceano in una giornata di sole e, dietro quel piattume, quella calma ammaestrata, mi sembra di vedere balenare qualcosa: un'espressione che sparisce prima che riesca ...Continua
Pag. 52
Ha scritto il Apr 01, 2013, 18:42
Il lutto è come affondare, come essere sepolti. Sono in un'acqua dal colore bruno del fango smosso. A ogni respiro mi sento soffocare. Non c'è nulla cui aggrapparmi, nessuna sponda, nessun modo per tirarmi sù. Non c'è altro da fare che lasciarmi ...Continua
Pag. 43

Ha scritto il Jan 21, 2015, 05:58
L'amore, la più mortale tra le cose mortali.
L'amore, la più mortale tra le cose mortali.
L'amore ti uccide. Alex. Sia quando ce l'hai... Alex. Che quando non ce l'hai. Alex.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

Ha scritto il Jan 21, 2015, 06:06
Dark Paradise
Autore: Lana Del Rey
"La tua anima mi perseguita e mi dice che tutto andrà bene, ma vorrei essere morta"

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi