Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Charlie and the Chocolate Factory

By

Publisher: Puffin

4.3
(5549)

Language:English | Number of Pages: 288 | Format: Others | In other languages: (other languages) Spanish , Chi traditional , Chi simplified , French , German , Italian , Dutch , Catalan , Galego , Basque , Korean , Romanian , Japanese , Czech , Polish , Portuguese

Isbn-10: 0141329858 | Isbn-13: 9780141329857 | Publish date: 

Also available as: Paperback , Hardcover , Audio CD , Audio Cassette , School & Library Binding , Library Binding , Mass Market Paperback , eBook

Category: Children , Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy

Do you like Charlie and the Chocolate Factory ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Charlie is the last lucky winner to join Willy Wonka in a tour of his factory - wheresome amazing surprises, both good and bad, await the children.Award ...
Sorting by
  • 4

    機會是給準備好的人

    巧克力冒險工廠的故事中,我最喜歡的是作者將主角設定為一個貧困,但是不自卑的孩子,這讓查理與其他抽到金彩券的孩子截然不同,而那其他幾位孩子,就像我們所知被寵壞的孩子一樣,沉迷於電視、任性妄為,這更讓我們將能拿到金彩券的希望放在查理身上,跟查理一起緊張、失望、高興,當然查理的懂事在進入巧克力工廠後再再顯示出來,最後的結局自然是讓人滿意的!相信若從查理的處事待人態度切入,這本書除了是一場冒險之外,也能是一種待人接物的學習。

    said on 

  • 5

    Ecco questo è un altro libro che rileggo quasi ogni anno. Fin da piccola il film con Wilder mi stregava e mi spaventava assieme. Wonka mi inquietava parecchio...eppure, cosa c'è di più innocente del cioccolato?! Diventando più grande ho capito che ad inquietarmi era questa sorta di "leggero" sadi ...continue

    Ecco questo è un altro libro che rileggo quasi ogni anno. Fin da piccola il film con Wilder mi stregava e mi spaventava assieme. Wonka mi inquietava parecchio...eppure, cosa c'è di più innocente del cioccolato?! Diventando più grande ho capito che ad inquietarmi era questa sorta di "leggero" sadismo nei confronti di bambini che però se la andavano un po' a cercare. La cosa pazzesca è che anche se l'età avanza questa sensazione di "qualcosa di pericoloso" mixato alla creazione del cioccolato (sopraffino, una delizia ma quasi alchemico) crea un ossimoro che ancora mi turba ad ogni lettura. Non perde la sua magia! Per i bambini poi è una fiaba perfetta. Anche se magari non riescono a coglierne tutte le sfumature, c'è quel pizzico di paura che non guasta. Dahl era davvero un genio!

    said on 

  • 5

    I've always thought "Charlie and the chocolate factory" is an amazing story. I read it at first in my language when I was seven, but reading it again in the original language when I am 14, makes me get child again. A book by Roald Dahl is always a magic dimension, far-away from Earth, from the ea ...continue

    I've always thought "Charlie and the chocolate factory" is an amazing story. I read it at first in my language when I was seven, but reading it again in the original language when I am 14, makes me get child again. A book by Roald Dahl is always a magic dimension, far-away from Earth, from the each-day-dimension; It makes you take over to a very far place, where nobody can reach you, you are alone, but always with the book's characters.

    said on 

  • 3

    Non molto buono

    Libro che non mi ha entusiasmata molto la prima volta che l'ho letto... Un po' di più la seconda. Tuttavia non mi ha appassionata.

    said on 

  • 5

    parla di 4 ragazzi antipatici e ricchi e di 1 simpatico e povero che
    (tra tutti i ragazzi del mondo) cercando tra le tavolette di cioccolato riescono a trovare i biglietti d'oro che il proprietario
    della misteriosa fabbrica di cioccolato aveva nascosto dentro.
    in premio ricevono ...continue

    parla di 4 ragazzi antipatici e ricchi e di 1 simpatico e povero che
    (tra tutti i ragazzi del mondo) cercando tra le tavolette di cioccolato riescono a trovare i biglietti d'oro che il proprietario
    della misteriosa fabbrica di cioccolato aveva nascosto dentro.
    in premio ricevono l'opportunità di visitarla e una scorta di dolciumi che gli sarebbe bastata per tutta la vita.

    said on 

Sorting by