Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Che cos'è la matematica

Introduzione elementare ai suoi concetti e metodi

Di ,

Editore: Boringhieri (Universale scientifica -65/66/67)

4.2
(167)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 748 | Formato: Tascabile economico | In altre lingue: (altre lingue) Chi semplificata , Inglese , Tedesco , Spagnolo , Chi tradizionale , Russo

Isbn-10: A000087033 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Liliana Ragusa Gilli

Disponibile anche come: Paperback

Genere: Da consultazione , Science & Nature , Textbook

Ti piace Che cos'è la matematica?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 1

    La classica americanata

    A metà strada tra il libro divulgativo ed il libro di testo. In realtà non riesce ad essere nessuno dei due. Troppo tecnico per essere un libro divulgativo e troppo poco rigoroso ed approssimativo [ estremamente superficiale] per essere un libro di testo.

    ha scritto il 

  • 5

    Un pilastro per tutti coloro che sono appassionati di matematica, uno dei libri migliori di divulgazione in questo campo. Adatto sia per chi vuole avvicinarsi alla materia e scoprirne la bellezza, sia per chi è del mestiere che non lo terrà mai lontano dal proprio comodino

    ha scritto il 

  • 0

    Questo testo non può mancare nella libreria di chi desidera iniziare ad approfondire la matematica. I principali argomenti della materia sono introdotti ed approfonditi in maniera semplice e al contempo rigorosa

    ha scritto il 

  • 4

    È un tomo da oltre 600 pagine che mette insieme teoria dei numeri, topologia, trigonometria, calcolo e altro ancora. Per me è stato un ripasso su alcuni argomenti, e un'iniziazione ad altri. Mi sembra un ottimo testo di riferimento di base, anche se l’edizione presa in biblioteca era un po’ vecch ...continua

    È un tomo da oltre 600 pagine che mette insieme teoria dei numeri, topologia, trigonometria, calcolo e altro ancora. Per me è stato un ripasso su alcuni argomenti, e un'iniziazione ad altri. Mi sembra un ottimo testo di riferimento di base, anche se l’edizione presa in biblioteca era un po’ vecchiotta e quindi non aggiornata su alcuni punti (nel frattempo l’ultimo teorema di Fermat è stato dimostrato, per esempio).

    ha scritto il 

  • 4

    Mai nessun secolo più del nostro ha permesso un accesso così semplice al sapere, bastano pochi euro e un po' di buona volontà per entrare in un mondo che per la maggioranza delle persone resta confinato a esperienze scolastiche nn sempre edificanti... Questo libro presenta una summa piuttosto com ...continua

    Mai nessun secolo più del nostro ha permesso un accesso così semplice al sapere, bastano pochi euro e un po' di buona volontà per entrare in un mondo che per la maggioranza delle persone resta confinato a esperienze scolastiche nn sempre edificanti... Questo libro presenta una summa piuttosto completa delle conoscenze matematiche di base e sembra nn risentire degli anni passati dalla sua prima pubblicazione (1941) se nn per la mancanza di una trattazione estesa dell'algebra lineare, che è secondo me la strada maestra per poter entrare nelle astrazioni della matematica più avanzata. Penso che sia un testo immancabile in una biblioteca e sarebbe auspicabile che gli insegnanti delle superiori lo consigliassero ai loro studenti, anche perché è un testo che si può leggere su vari livelli di difficoltà, infatti di ogni argomento viene data una intro dettagliata dal punto di vista concettuale utile per tutti, e poi si procede con la trattazione di argomenti via via più avanzati, ma tutto in maniera assolutamente naturale ed efficace dal punto di vista didattico. Il libro è secondo me un vero capolavoro di divulgazione e rigore teorico.

    ha scritto il 

Ordina per