Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Che fine ha fatto Mr Y.

By Scarlett Thomas

(631)

| Mass Market Paperback | 9788854113633

Like Che fine ha fatto Mr Y. ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

495 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Il libro maledetto mi aveva intrigato. In realtà la storia è completamente diversa da come immaginavo. Originale. Ma manca quel quid che solleva un libro dalla massa. E' come se ci fosse un lieve velo di opacità tra me e la storia, che la rende meno ...(continue)

    Il libro maledetto mi aveva intrigato. In realtà la storia è completamente diversa da come immaginavo. Originale. Ma manca quel quid che solleva un libro dalla massa. E' come se ci fosse un lieve velo di opacità tra me e la storia, che la rende meno coinvolgente. In ogni caso l'ho letto volentieri, anche se alla fine ero impaziente di chiudere, il che non è mai un buon segno.

    Is this helpful?

    Alessandro Soprani said on Jun 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Che noooooiaaaaaa

    Ho iniziato a legger questo libro in quanto la trama mi sembrava davvero molto avvincente ed intrigante, peccato soltanto che dopo circa 50 pagine l'ho lasciato in quanto l'ho trovato noiosissimo. Lo sconsiglio caldamente

    Is this helpful?

    Alessandro said on Apr 23, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Una noia pazzesca... l'inizio davvero carino, il seguito penoso.

    Is this helpful?

    On Reading said on Apr 14, 2014 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Strani eventi accadono intorno ad Ariel Manto, lettrice della British University. Prima scompare il suo supervisore, poi a un mercatino dell'usato si imbatte in una copia di un libro rarissimo e maledetto, The End of Mr. Y Il libro è stato scritto da ...(continue)

    Strani eventi accadono intorno ad Ariel Manto, lettrice della British University. Prima scompare il suo supervisore, poi a un mercatino dell'usato si imbatte in una copia di un libro rarissimo e maledetto, The End of Mr. Y Il libro è stato scritto da Thomas Lumas, uno scienziato del XIX secolo che compiva esperimenti sui poteri della mente umana, ed è, guarda caso, connesso all'argomento della tesi di Ariel. È un libro maledetto, perché chi lo legge viene trasportato nella "Troposfera", dove è possibile, sulla scia degli esperimenti di Lumas, viaggiare nel tempo e nello spazio attraverso le menti di altri uomini. È una porta dimensionale che schiude un mondo di conoscenze, ma anche molti pericoli da cui Ariel dovrà fuggire... o è soltanto un'affascinante allucinazione? Un romanzo che intreccia la suspence di un thriller con le visioni della fantascienza, ma che realizza anche un appassionante cocktail di filosofia, fisica, scienza e letteratura..

    Is this helpful?

    Tizzy D. said on Apr 13, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    l'idea è carina, non proprio originale (molti i riferimenti a 1984 di g.orwell), ma è confuso...

    Is this helpful?

    tellissima said on Apr 11, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    E'una storia piena di concetti,riflessioni,calcoli e domande infinite,devo dire che alcuni argomenti hanno suscitato il mio interesse,ma nonostante ciò il libro è pieno,anzi,troppo pieno da tali argomentazioni,che un pò mi sono persa...(forse anch'io ...(continue)

    E'una storia piena di concetti,riflessioni,calcoli e domande infinite,devo dire che alcuni argomenti hanno suscitato il mio interesse,ma nonostante ciò il libro è pieno,anzi,troppo pieno da tali argomentazioni,che un pò mi sono persa...(forse anch'io nella troposfera!?),ho faticato a finirlo,ma rimane comunque una bella storia di fantascinza.

    Is this helpful?

    Manusk said on Feb 23, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Margin notes of this book