Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Che tu sia per me il coltello

By David Grossman

(1183)

| Others | 9788804458357

Like Che tu sia per me il coltello ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

In una riunione scolastica un uomo vede una sconosciuta che cerca, con un gesto quasi impercettibile, di isolarsi. La vede per non più di cinque minuti, ma quel gesto lo ipnotizza e l'uomo decide di scriverle, proponendole un rapporto profondo, apert Continue

In una riunione scolastica un uomo vede una sconosciuta che cerca, con un gesto quasi impercettibile, di isolarsi. La vede per non più di cinque minuti, ma quel gesto lo ipnotizza e l'uomo decide di scriverle, proponendole un rapporto profondo, aperto, libero, ma esclusivamente epistolare. Inizialmente la proposta irrita la donna, ma a poco a poco la seduce. E la accetta, nella speranza di poter trasformare questo legame in realtà concreta.

1139 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    L'animo umano viene svelato senza remore con un flusso di parole tra sconosciuti che si scelgono.
    Lettura incalzante, impetuosa, scorrevole e riflessiva, a tratti forse troppo sofisticata e quindi (per me) sfuggente. Libro profondo, a metà tra il me ...(continue)

    L'animo umano viene svelato senza remore con un flusso di parole tra sconosciuti che si scelgono.
    Lettura incalzante, impetuosa, scorrevole e riflessiva, a tratti forse troppo sofisticata e quindi (per me) sfuggente. Libro profondo, a metà tra il mentale ed il carnale, pieno di ossessioni, segreti e considerazioni, che ha, però, per la mancanza di una vera trama, in parte deluso le aspettative smisuratamente alte suggeritemi dall'affascinante titolo. Il libro è dunque impegnativo ma resta particolare e piacevole.

    Is this helpful?

    BE Art said on Sep 28, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    E forse non è vero amore se dico che tu mi sei la cosa più cara; amore è il fatto che tu sei per me il coltello col quale frugo dentro me stesso

    Dimmi (hai notato che coppia meravigliosa siamo? Io dico sempre "dimmi" e tu dici "senti") ...(continue)

    E forse non è vero amore se dico che tu mi sei la cosa più cara; amore è il fatto che tu sei per me il coltello col quale frugo dentro me stesso

    Dimmi (hai notato che coppia meravigliosa siamo? Io dico sempre "dimmi" e tu dici "senti")

    Is this helpful?

    citizen erased said on Sep 23, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un libro impegnativo, in particolare per chi non ama (come me) il genere epistolare. Non è comunque soltanto il genere che rende questo romanzo poco avvincente, ma soprattutto la mancanza di una trama. Si tratta del totale disvelamento di un uomo ad ...(continue)

    Un libro impegnativo, in particolare per chi non ama (come me) il genere epistolare. Non è comunque soltanto il genere che rende questo romanzo poco avvincente, ma soprattutto la mancanza di una trama. Si tratta del totale disvelamento di un uomo ad una donna sconosciuta, e viceversa. Si parla del loro incontro sulla carta imbrattata di parole. Molte considerazioni di Grossman sono realmente profonde e toccanti e svelano tanto dell'animo umano.

    Is this helpful?

    Gaetano Zizzo said on Sep 12, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Abbandonato per la seconda volta. Proprio non ce la faccio.

    Is this helpful?

    Antonella said on Sep 11, 2014 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Se avessi letto il libro in questione in passato, in un altro periodo della mia vita, con ogni probabilità, "sarebbe stato per me il coltello" ed io, per esso, "il parafulmine". Da leggere solo se si è effettivamente coinvolti sentimentalmente, in ce ...(continue)

    Se avessi letto il libro in questione in passato, in un altro periodo della mia vita, con ogni probabilità, "sarebbe stato per me il coltello" ed io, per esso, "il parafulmine". Da leggere solo se si è effettivamente coinvolti sentimentalmente, in certe situazioni ben precise, altrimenti potrebbe risultare noioso nonché un po' irritante, a causa certe reazioni. Ad ogni modo, mi sono piaciute non poche riflessioni, non lo nego.
    L'amore fa cagare se non è vissuto (che finezza).
    Comunque, libro non goduto per colpa mia, quindi non lo voterò. Lo rileggerò in tempi peggiori, dai.

    Is this helpful?

    EmptyWords said on Aug 31, 2014 | 1 feedback

Book Details

Improve_data of this book

Margin notes of this book

Page 193 , 17 , 24 , 23 , 53 , 67 , 107 , 69 , 74 , 84 , 109 , 111 , 117 , 126 , 134 , 150 , 152 , 161 , 192 , 198 , 208 , 218 , 220 , 223 , 236 , 240 , 244 , 248 , 249 , 257 , 259 , 261 , 268 , 269 , 271 , 273 , 287 , 288 , 292 , 293 , 297 , 298 , 312 , 325 , 330 , 215 , 203 , 140