Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Chesil Beach

By Ian McEwan

(173)

| Paperback | 9788433974709

Like Chesil Beach ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Tienen poco más de veinte años, y se conocieron en una manifestación en contra de las armas nucleares. Florence es una chica de clase media alta, su padre es un exitoso hombre de negocios y su madre una activa profesora universit Continue

Tienen poco más de veinte años, y se conocieron en una manifestación en contra de las armas nucleares. Florence es una chica de clase media alta, su padre es un exitoso hombre de negocios y su madre una activa profesora universitaria. Edward, en cambio, pertenece a una familia que apenas se sostiene en la zona baja de la clase media; su padre es maestro y su madre, tras un insólito accidente, vive desde hace años en una nebulosa. Florence es violinista, y Edward ha estudiado historia. Y ambos son inocentes, y vírgenes, y se aman. Es un día de julio de 1962, un año antes de que, según Philip Larkin, en Inglaterra se empezara a follar, cuando El amante de Lady Chatterley aún estaba prohibido, no había aparecido el primer LP de los Beatles, y el tsunami de la revolución sexual no había llegado a esas costas. Edward y Florence se han casado y van a pasar su noche de bodas en un hotel junto a Chesil Beach, y lo que sucede esa noche entre estos dos inocentes, en unos años donde hablar sobre problemas sexuales era imposible, es la materia con que McEwan construye su chejoviano, delicadísimo, terrible mapa de una relación, del amor, del sexo, y también de una época, y de sus discursos y sus silencios.

759 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Silenzi e "doveri"

    Sul versante dell’intreccio il breve romanzo di McEwan appare anacronistico, perché fa riferimento a costumi sessuali lontani anni luce da quelli odierni. Eppure l’autore descrive azioni, scelte, sentimenti ed emozioni di un’indiscutibile modernità. ...(continue)

    Sul versante dell’intreccio il breve romanzo di McEwan appare anacronistico, perché fa riferimento a costumi sessuali lontani anni luce da quelli odierni. Eppure l’autore descrive azioni, scelte, sentimenti ed emozioni di un’indiscutibile modernità. Accade ancora oggi, infatti, che si faccia semplicemente ciò che gli altri si aspettano e che si viva secondo tacite regole considerate dalla mentalità corrente prove di “normalità”. Peccato che le scelte più comuni possano anche tradursi in una condanna all’infelicità. Sintesi perfetta del libro è una frase dell’ultima pagina: “Ecco come il corso di tutta una vita può dipendere … dal non fare qualcosa”. E’ molto improbabile che una coppia dei nostri tempi faccia la stessa agghiacciante scoperta dei protagonisti, ma l’incapacità di comunicare i propri bisogni, desideri e pensieri più autentici continua a caratterizzare spesso la vita degli uomini. Ancora una volta, quindi, McEwan mi ha convinto: racconto intrigante, stile scorrevole, struttura serrata (con i pensieri e i ricordi dei personaggi che si sviluppano a partire dai singoli frammenti di una surreale prima notte di nozze).

    Is this helpful?

    Medea said on Jul 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    CHESIL BEACH

    Protagonisti sono due giovani, lui professore, lei musicista, uno con tristi esperienze di erotismo solitario, l’altra frigida; immaturi e impacciati, entrambi vittime di un’educazione puritana. Questa è la piccola storia del loro grande amore, che c ...(continue)

    Protagonisti sono due giovani, lui professore, lei musicista, uno con tristi esperienze di erotismo solitario, l’altra frigida; immaturi e impacciati, entrambi vittime di un’educazione puritana. Questa è la piccola storia del loro grande amore, che culminerà con una fallimentare prima notte di nozze. Il tutto raccontato da McEwan col consueto raffinato talento, sullo sfondo di una tematica già presente in Espiazione: come una sola scelta, presa con impulsività, sia capace procurare un rimpianto che può durare tutta la vita.

    Is this helpful?

    Gabriele said on Jul 12, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Letto da me

    Siamo nell’Inghilterra del 1962 non ancora attraversata dal vento della rivoluzione sessuale che soffierà tra la fine degli anni 60 ed i primi anni 70. Edward e Florence attendono di trascorrere la loro prima notte di sesso da marito e moglie.

    E se ...(continue)

    Siamo nell’Inghilterra del 1962 non ancora attraversata dal vento della rivoluzione sessuale che soffierà tra la fine degli anni 60 ed i primi anni 70. Edward e Florence attendono di trascorrere la loro prima notte di sesso da marito e moglie.

    E se l’attesa di Edward è si imbarazzata ma spasmodica, quella di Florence si mischia al disgusto per ciò che sa di dover affrontare ma da cui vorrebbe fuggire. Il corpo ed il sesso di Edward sono ostacoli difficili da valicare ed il sentimento di inadeguatezza che la pervade come un veleno sarà la molla che condizionerà tutto il loro destino.

    Ian McEwan descrive con puntualità chirurgica l’ostilità, il senso di umiliazione, la totale inadeguatezza nei confronti del sesso, di una giovane coppia che aspira ad essere libera nel matrimonio ma che invece vi ritroverà il proprio disfacimento.

    Il carattere dei personaggi viene tratteggiato con assoluta chiarezza senza morbosità, divenendo in certe pagine, il pretesto per allargare il discorso ad una più ampia visuale che comprenda la società, la politica, la cultura dell’epoca.

    McEwan descrive mirabilmente, con fraseggio particolareggiato sebbene mai prolisso,di quanto il sesso sia compagno sconosciuto e l’orgasmo maschile una impudicizia aberrante da strofinare via con foga straziante.

    L’universo giovanile in cui galleggiano i due sposi è minato di confini di pietra oltre i quali se ne intravedono sempre di nuovi. Impossibile dunque che l’amore possa reggere il peso di tali intime difficoltà.

    Ed è proprio il senso di disfatta prima e di acquiescente rassegnazione poi, che l’autore delinea con l’ abilità del cronista che racconta i fatti così come essi involvono fatalmente

    Is this helpful?

    Alessia Rocco said on Jun 23, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    chissà quante ce ne saranno state di storie simili in passato. di sicuro però la descrizione di ciò che accade, le sensazioni, lo stupore per una attesa disillusa, è riportata in maniera magistrale. scoprire il giorno del matrimonio, dopo una casta a ...(continue)

    chissà quante ce ne saranno state di storie simili in passato. di sicuro però la descrizione di ciò che accade, le sensazioni, lo stupore per una attesa disillusa, è riportata in maniera magistrale. scoprire il giorno del matrimonio, dopo una casta attesa, che si è fatta una minchiata di dimensioni epiche è un macigno per suicidi (ecco perchè la castità è una cazzata, godiamoci la vita che è una sola e trombiamo con chi la pensa come noi). d'altra parte il protagonista Edward è evidentemente uno che dovrebbe girare con una borsa del ghiaccio sul pisello mentre la sua compagna la busta del ghiaccio ce l'ha già incorporata dentro. c'è solo un breve spazio alla fine per domandarsi "cosa sarebbe stato se...". d'altra parte certe domande lasciano il tempo che trova.

    Is this helpful?

    jeffrey.hammond said on Jun 15, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un grande scrittore: Ian McEwan!

    Ho scoperto un grande scrittore che non conoscevo: Ian McEwan. Chesil Beach è un romanzo godibilissimo, ambientato nell'Inghilterra d inizio anni '60, all'alba della rivoluzione di costumi e sessuale che attraverserà il nostro Continente. Storia di u ...(continue)

    Ho scoperto un grande scrittore che non conoscevo: Ian McEwan. Chesil Beach è un romanzo godibilissimo, ambientato nell'Inghilterra d inizio anni '60, all'alba della rivoluzione di costumi e sessuale che attraverserà il nostro Continente. Storia di una coppia appena sposata che si ritrova in luna di miele, ma non saranno solo rose e fiori...Lo stile di McEwan ti rimane dentro per la sua bellezza, mirabile la sua capacità narrativa, l'ultimo capitolo è un capolavoro. Un libro così ti spinge a leggere gli altri romanzi dell'autore. Lo farò.

    Is this helpful?

    Dinos70 said on Jun 9, 2014 | 4 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Ian的書我總是給予很高的評價。因為他的小說裡,情節往往不是重點,寫作的角度與技巧才是。要不,一對新婚夫婦只因新郎在初夜行房時早洩,便搞到兩人離婚從此不相往來的情節,在現今社會裡也未免太童話太小題大作了吧!然,Ian就能憑藉其細膩的觀察力與特殊的角度來處理這個故事,讓人深深為其高超的寫作技巧與組織架構的能力,著迷不已!!

    Is this helpful?

    駱駝尤加利 said on Jun 9, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Groups with this in collection