Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Chi ha ciulato la Corrente del Golfo?

Di

4.2
(28)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 240 | Formato: Altri

Isbn-10: 8874247443 | Isbn-13: 9788874247448 | Data di pubblicazione: 

Genere: Fiction & Literature , Humor

Ti piace Chi ha ciulato la Corrente del Golfo??
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    Il solito GENIO.
    Qui in versione ecologista.

    "Se non ci fossero i cacciatori di balene quelli di Greenpeace dovrebbero andare a timbrare il cartellino alla Digestivo Antonetto".

    ha scritto il 

  • 4

    I cavi della batteria sempre in macchina.

    Ho avuto l'impressione che il libro fosse strutturato in modo tale che i pezzi di Milani andassero in crescendo (o forse il crescendo è stato tutto mio chi può dirlo?). Ho letto questo libro nei ritagli di tempo, in coda alla posta, mentre aspettavo qualcuno che è solito ritardare, in bagno nei m ...continua

    Ho avuto l'impressione che il libro fosse strutturato in modo tale che i pezzi di Milani andassero in crescendo (o forse il crescendo è stato tutto mio chi può dirlo?). Ho letto questo libro nei ritagli di tempo, in coda alla posta, mentre aspettavo qualcuno che è solito ritardare, in bagno nei miei momenti di massima concentrazione. In ognuna di queste situazioni mi sono trovato a ridere (anche sonoramente). E' Milani. Nient'altro da aggiungere.

    ha scritto il 

  • 5

    Lo so, non sono imparziale e, quando parlo di Maurizio Milani, nemmeno mi interessa esserlo. La sua leggerezza e la sua intelligenza che si applicano a un linguaggio di altri tempi e ad una immaginazione sconfinata sono, per me, le uniche cose che contano.

    ha scritto il 

  • 4

    Milani potrebbe far ridere anche scrivendo l'etichetta di un bagnoschiuma. Qui il bersaglio è "l'ecologismo" sfrenato.
    Se non capite il suo umorismo la vostra vita fa schifo.

    ha scritto il 

  • 3

    A me Milani fa ridere. Qualche volta scompisciare. Come quando racconta l'espulsione dalla bocciofila perchè quando "sboccia" i suoi tiri finiscono sempre nel canale. Probabilmente i tanti che non lo capiscono non conoscono lo spaesamento del provinciale che si inurba, che simula una savoir fair ...continua

    A me Milani fa ridere. Qualche volta scompisciare. Come quando racconta l'espulsione dalla bocciofila perchè quando "sboccia" i suoi tiri finiscono sempre nel canale. Probabilmente i tanti che non lo capiscono non conoscono lo spaesamento del provinciale che si inurba, che simula una savoir fair rimediaticcio, che fa del suo essere fuori posto un'occasione comica.
    Detto questo, se non me lo regalava Andrea col cavolo che gli davo 13 euri per 'sto librino.

    ha scritto il