Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Chiamate Jeeves

By Pelham G. Wodehouse

(113)

| Others | 9788881542505

Like Chiamate Jeeves ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Pelham Grenville Wodehouse (Guildford, Surrey, 1881 - Southampton, New York,1975) è il più importante scrittore umoristico del '900 e ancora oggi uno deipiù popolari. Le sue opere - circa 90 romanzi e svariate raccolte di raccont Continue

Pelham Grenville Wodehouse (Guildford, Surrey, 1881 - Southampton, New York,1975) è il più importante scrittore umoristico del '900 e ancora oggi uno deipiù popolari. Le sue opere - circa 90 romanzi e svariate raccolte di racconti,oltre a commedie e soggetti per film - sono pubblicate regolarmente in nonmeno di 25 lingue. Il suo personaggio più famoso, una figura ormaiproverbiale, è Jeeves, l'impeccabile e onnisciente maggiordomo al servizio diBertie Wooster, giovane signore che si caccia sempre nei guai. I due sonoprotagonisti di 12 romanzi e numerosi racconti.

9 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Anche se l'impareggiabile Jeeves risolve ogni tipo di problemi l'assenza di Bertie mi ha rattristato. Inoltre tutto l'avvio della vicenza mi sembrava molto faticoso e forse anche il finale affrettato anche se prevedibile.

    Is this helpful?

    Leodefrenza said on Jul 23, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non c'è niente di meglio di un romanzo di Woodhouse come lettura di puro svago e intrattenimento. Adorabile! Consigliato a chi ama la nobiltà inglese con tutti i suoi difetti e i suoi vizi.

    Is this helpful?

    Margie said on Jun 25, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il solito Wodehouse, cioè divertentissimo. L'ideale per chi vuole una lettura leggera. Tra l'altro Jeeves è meglio di Mr Wolf.
    Attenzione: crea dipendenza!

    Is this helpful?

    Paukzen said on May 9, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La prima di Jeeves orfano di Berty, e che dire?
    In concomitanza un cambiamento sostanziale di trama, che ci sta tutto, è passata la seconda guerra mondiale, e in Inghilterra la vita è molto diversa.
    Quindi non saprei giudicare Jeeves da sol ...(continue)

    La prima di Jeeves orfano di Berty, e che dire?
    In concomitanza un cambiamento sostanziale di trama, che ci sta tutto, è passata la seconda guerra mondiale, e in Inghilterra la vita è molto diversa.
    Quindi non saprei giudicare Jeeves da solo se regge bene o no. Di certo il romanzo è bello, diverso dal solito ma comunque gradevole.
    Regge anche senza Berty? Direi di si, ma solo perchè il suo sostituto è omunque Berty like.....

    Quindi wodehouse prosegue bene la sua avventura, con questa saga, ed è incredibilmente lo specchio della Londra nobiliare.
    Prima della guerra erano gli amori sciocchi il centro dell'attenzione, ora sono i soldi che vengono a mancare e la nostalgia del tenore di vita di un tempo, sempre dal punto di vista della nobiltà frivola.
    Ora sono curioso di leggere il successivo, con il ritorno di Berty, e la nuova situazione sociale, chissà che verrà fuori.

    Is this helpful?

    Ilfisico said on Oct 3, 2009 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Si sente un po' la mancanza di Bertie Wooster, ma Jeeves è sempre Jeeves :-D

    Is this helpful?

    Tarlo said on Jul 28, 2009 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Non pensavo che un romanzo del ciclo di Jeeves and Wooster senza Wooster, potesse essere ugualmente così divertente!
    Dell'amabile Bertie si sente un po' la mancanza, ma la presenza di un personaggio come Sir Roderick Carmoyle, allevia di ...(continue)

    Non pensavo che un romanzo del ciclo di Jeeves and Wooster senza Wooster, potesse essere ugualmente così divertente!
    Dell'amabile Bertie si sente un po' la mancanza, ma la presenza di un personaggio come Sir Roderick Carmoyle, allevia di parecchio la perdita.

    Is this helpful?

    ookyoo said on Jun 27, 2009 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (113)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Others 264 Pages
  • ISBN-10: 8881542501
  • ISBN-13: 9788881542505
  • Publisher: Polillo
  • Publish date: 2007-01-01
  • Also available as: Mass Market Paperback , Paperback
Improve_data of this book