Chiedi alla polvere !! SCHEDA INCOMPLETA !!

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 9746
| 1.049 contributi totali di cui 1.009 recensioni , 39 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Scheda INCOMPLETA, da non aggiungere in libreria.

Ha scritto il 16/01/18
Il più bello della serie.
Entrare in un piccolo mondo pieno di ossessioni ed egoismi.
La sola critica nei confronti della serie di Fante é che le fasi della sua vita, i dettagli sulla sua famiglia sono discordanti ma é solo un piccolo dettagl
...Continua
Ha scritto il 17/12/17
Il fatto che Fante fosse considerato il pre-Bukowski, mi aveva fatto storcere la bocca (proprio non lo sopporto Bukowski).

E in effetti, all'inizio, il libro sembrava confermare i miei dubbi.
Contrariamente, però, al piattume da ecg cada
...Continua
Ha scritto il 26/08/17
Nella polvere, senza radici
Ho cominciato a capire qualcosa di questo libro quando ho letto il titolo originale, ovvero Ask The Dust. Un suono secco, aspro, estremamente ermetico, sul quale si affaccia però un panorama coloratissimo di sentimenti. Sì è vero: certe volte Bandini ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 01/08/17
voglia di scoprire le sorti di Bandini.
Ha scritto il 12/07/17
Racconta la storia di Arturo Bandini, un ragazzo che insegue il suo sogno di diventare scrittore, senza liberarsi delle sue paure. La paura delle donne, la paura di fallire, la vergogna di avere un cognome italiano. La paura di non essere accettato s ...Continua

Ha scritto il Oct 12, 2017, 14:32
"Eccola chiesa di Nostra Signora, un edificio antico, con l’adobe annerito dal tempo. Decido di entrarci. Per ragioni sentimentali, non per altro. Non ho mai letto Lenin, ma l’ho sentito citare: la religione è l’oppio dei popoli. Quanto a me, sono at ...Continua
Pag. 19
  • 2 mi piace
Ha scritto il Jul 12, 2017, 22:25
Una specie di fiore grigio si schiuse tra noi, un pensiero che, quando prese forma, parló dell'abisso che ci separava.
Ha scritto il Feb 25, 2017, 12:15
Mi avviai lungo il corridoio fino al pianerottolo della scala di emergenza e lì mi abbandonai al pianto, incapace di fermarmi, perché Dio era un porco, un miserabile bastardo, e non avrebbe mai dovuto combinarle uno scherzo del genere. Scendi giù dal ...Continua
Ha scritto il Aug 09, 2016, 16:58
Tornai in camera, mi buttai sul letto e piansi lacrime che mi salivano da profondità inesplorate. Le lasciai sgorgare da ogni parte e quando si esaurirono mi sentii di nuovo in forma.
Pag. 47
Ha scritto il Aug 09, 2016, 16:57
A una principessa maya, da un gringo immeritevole.
Pag. 44

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Apr 19, 2016, 10:20
813.5 FAN 10129 Letteratura Americana

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi