Chin P'ing Mei - Tomo I

Romanzo erotico cinese del secolo XVI

di | Editore: Feltrinelli
Voto medio di 19
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 11/12/11
Compendio di psicologia comparata ovvero trattatello paragnosta di etologia sino-italiana
Indice 1. Empatia, allopatia, gastropatia. I tre stadi della percezione dell’altro da sé dal riconoscimento al mal di stomaco. 1.1 Familiarità tra individui, dimestichezza tra ceti sociali diversi, condivisione di pulsioni e passioni, ...Continua
  • 4 mi piace
Ha scritto il 07/11/11
Italians.
Cose che non mi aspettavo affatto di trovare in questo libro: - La morte di Jorge da Burgos Eco l'ha presa probabilmente da qui. Il Chin P'ing Mei (Fiore di prugno del vaso d'oro) fu scritto - dice la leggenda - per vendetta. Wang Shih-Chêng ...Continua
  • 21 mi piace
  • 17 commenti
Ha scritto il 06/07/10
Inebriamoci di vino e di femmine belle...
Con i vicini di levante e ponente giocondamente sbevazzava, lautamente sgranava! Sfarzose peonie, fiori di pesco, nemmeno una ne risparmiava! Un classico cinese, una piacevole commedia boccaccesca del XVI secolo. Tra concubine, donnaioli, ruffiane, ...Continua
  • 9 mi piace
  • 3 commenti
Ha scritto il 20/06/10
La leggenda dice che l'anonimo autore cinese abbia scritto questo romanzo per uccidere l'assassino del padre, avvelenando i bordi delle pagine. Quando si dice che ne uccide più la penna che la spada c'è del vero... Leggenda a parte, il potente ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 01/07/09
Iniziato per la mia tesi.. indi per cui prima che finisca entrambi i tomi ne passerà di acqua sotto i ponti :P (data la massiccità del romanzo!)
  • 2 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi