fi0na
Ha scritto il 16/04/18
Caro prof.D'Avenia...
...lei scrive proprio da vecchio professore compiaciuto del proprio talento nel maneggiare la lingua. L'inizio è davvero faticoso, ci si perde in questo dedalo di parole che diventano perifrasi, iperbole, allegorie, brevi poesie, e non so che altro a...Continua
Castaldina87
Ha scritto il 05/04/18
bello, emozionante, in più punti mi ha letteralmente commossa ! una storia vera raccontata dalla voce di vari personaggi, bambini, ragazzi, colpevoli .. interessante se vogliamo conoscere questo pezzo di storia lo consiglio! d'avenia in alcuni punti...Continua
Jacoposgammini
Ha scritto il 20/03/18
E' stato il mio primo e sostanzialmente positivo contatto con D'Avenia; il libro si legge facilmente ( finito in 3 giorni ) e la continua ricerca dell'autore di un linguaggio quasi "poetico" non lo appesantisce. Bello il personaggio di Don Pino Pugli...Continua
Daniela
Ha scritto il 16/01/18

I libri di D'Avenia sono leggeri, scorrevoli. Tra tutti quelli letti forse é quello più interessante, reale.

Santina Raschiotti
Ha scritto il 03/01/18
Una continua poesia

Scrive bene D'Avenia, devi leggerlo a mente fresca, perchè ti impegna, ti impregna di parole e pensieri che restano. La storia poi è così vera, attuale, e ti sembra di viverla affacciata a un balcone.


Maria Chiara...
Ha scritto il Nov 07, 2017, 21:13
Mi chiedo: "Che cos'è l'inferno?". Ed è così che lo definisco: "La sofferenza di non poter più amare".
Patrizia
Ha scritto il Jun 16, 2017, 13:07
Nessun organismo è in grado di conservare ricordi come una coppia di fratelli che si vogliono bene.
Patrizia
Ha scritto il Jun 16, 2017, 13:03
Il Cacciatore si stacca dalla parete come una pietra che ha preso vita.
Pag. 167
Patrizia
Ha scritto il Jun 16, 2017, 13:01
In paradiso o all'inferno uno c'è o non c'è. Non ci va. Cosa vuol dire? Che sono dentro di noi, dipende dallo spazio che lasciamo all'uno o all'altro.
Pag. 165
Patrizia
Ha scritto il Jun 16, 2017, 12:59
Ogni insegnante è il potenziale bellico più pericoloso di uno Stato, fusione capace di innescare reazioni atomiche insospettate.
Pag. 160

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Apr 21, 2016, 15:11
853.92 DAV 17234 Letteratura Italiana
Biblioteca...
Ha scritto il Apr 05, 2016, 09:54
853.92 DAV 17243
Alisea1985
Ha scritto il Nov 26, 2014, 10:49

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi