Ci prendono per fessi

L'economia della manipolazione e del'inganno

Voto medio di 13
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La sfida radicale di due premi Nobel dell'economia, George Akerlof e Robert Shiller: i mercati ci procurano tanti danni quanti benefici e sono intrinsecamente disseminati di trappole e di esche cui finiamo per abboccare.

"Con un libro vivace
...Continua
Eastender
Ha scritto il 03/03/17
Operazione di "phishing"?
Non è male, anzi è buono. Ma, come già detto, io l'ho comperato attratto dai nomi degli autori. Mi aspettavo qualche cosa di più da due Nobel. Anche se a dire il vero, se qualcuno vince un Nobel è perché si è concentrato su un tema e non mi pare che...Continua
Luca B Fornaroli
Ha scritto il 17/12/16
Un libro che prometteva bene, anche per la fama dei due autori, valenti economisti entrambi Nobel. Invece delude e delude assai perché non riesce ad andare oltre la menzione di alcuni casi famosi di phishing e di from finanziaria, economica e commerc...Continua
Mauriz
Ha scritto il 09/12/16

....... Dobbiamo porre dei limiti a chi ha le risorse per disporre di altoparlanti così potenti da subissare la voce di chi non ha simili risorse.

Ettore
Ha scritto il 11/11/16
il truffone

il libro è un poco ripetitivo, ma è onesto. Ripete più volte che nel mercato ognuno fa i propri interessi e spesso qualcuno se ne approfitta (in modo disonesto). vogliamo questo mercato?

edmond dantes -...
Ha scritto il 03/10/16

Cosi Cosi con la Vecchia sCala delle Stelle...

Per Ricordare che per tutti noi siamo pesci da far abboccare all'amo, ma che purtroppo , a volte, non cerchiamo altro che un amo cui abboccare....


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi