Cima delle nobildonne

Voto medio di 26
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"Cima delle nobildonne" ha segnato, nel 1985, il ritorno al romanzo di StefanoD'Arrigo dopo il tour de force di Horcynus Orca. È un cambiamento totale discenari e atmosfere: non più il mito omerico, lo sfrenato sperimentalismolinguis ...Continua
Torcaso Mt
Ha scritto il 28/10/15
Libro esile ma potente, potente nel linguaggio, pulito e chirurgico, pensato e montato da D’Arrigo con una pulizia da sala operatoria, perché è con una sala operatoria che si apre il romanzo, con la costruzione di una vagina per l’ermafrodito di un p...Continua
Yupa
Ha scritto il 11/09/15
Eppure, tra le linee, tra le parole, qua e là, è possibile ancora invenire, come frammenti luminosi dispersi in fitta nebbia, echi vaghi di quel linguaggio poetico, immaginoso, cantinelante, incantatorio che faceva la linfa e la polpa di Horcynus Orc...Continua
Antinoo
Ha scritto il 09/07/09
Dall’alto di una brutta scrittura.
Il libro, francamente noioso nel suo tentativo assolutamente non riuscito di essere pretestuoso, parte con il tentativo di operare un soggetto pseudoermafrodita maschile per dare il via ad un excrusus sull’importanza della placenta nell’antico Egitto...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi