Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Cime tempestose

By Emily Brontë

(871)

| Others | 9788844035648

Like Cime tempestose ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Unico romanzo di Emily Bronte, pubblicato nel 1847 sotto lo pseudonimo di Ellis Bell un anno prima della sua prematura morte all'età di trent'anni, rappresenta una delle opere più significative, intense e originali di tutta la letteratura inglese. L' Continue

Unico romanzo di Emily Bronte, pubblicato nel 1847 sotto lo pseudonimo di Ellis Bell un anno prima della sua prematura morte all'età di trent'anni, rappresenta una delle opere più significative, intense e originali di tutta la letteratura inglese. L'autrice narra la storia di un grande e appassionato amore con tale immaginazione, veridicità e densità emotiva che sembra richiamare addirittura la semplicità e l'autenticità delle tragedie antiche.

1771 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    La storia si apre nel 1801, quando il signor Lockwood, nuovo abitante di Thrushcross Grange, si reca a Wuthering Heights per conoscere i suoi nuovi vicini. In quella casa abita Heathcliff, un orfano che era stato adottato e cresciuto da Earnshaw, che ...(continue)

    La storia si apre nel 1801, quando il signor Lockwood, nuovo abitante di Thrushcross Grange, si reca a Wuthering Heights per conoscere i suoi nuovi vicini. In quella casa abita Heathcliff, un orfano che era stato adottato e cresciuto da Earnshaw, che ben presto muore. Il figlio Hindley s’ impossessa della proprietà e tormenta Heathcliff che trova conforto in Catherine, la sua sorellastra. Egli se ne innamora, ma rifiutato dalla ragazza, fugge. Tornato tre anni dopo arricchito, trova Catherine sposata con Edgar Linton. La sua furia aumenta e giura di distruggere le due famiglie che lo hanno fatto così tanto soffrire. Sposa intanto Isabella, la sorella di Edgar, che non ama, ma allo scopo di impadronirsi della fortuna dei Linton. Catherine intanto muore, tormentata dai litigi che aveva il marito con Heathcliff e dando alla luce una bambina chiamata come lei. Muore poco tempo dopo anche Isabella, di dolore e perché era maltrattata, dando alla luce suo figlio Linton. Per riavere le ricchezze di Catherine, Heathcliff la fa sposare con Linton, che ben presto muore. Morirà subito dopo anche il signor Linton.. In questo modo, il suo progetto fu compiuto poiché s’ impossessò di tutte le ricchezze dei Linton e di quelle degli Earnshaw. Catherine fini per stabilirsi da Heathcliff e qui conobbe Hareton ultimo discendente degli Earnshaw. I due si sposarono subito dopo la morte di Heathcliff, il quale morì ossessionato dal volere incontrare la sua amata Catherine.

    Is this helpful?

    Gianni Abate said on Oct 24, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    una storia di odio.
    un odio profondo, totale, nato come reazione
    a un amore identico, ma di segno contrario.
    come la forza centrifuga, che è forza apparente,
    di reazione alla vera forza, quella centripeta.

    ripenso ai pochi amori della mia vita
    e non ...(continue)

    una storia di odio.
    un odio profondo, totale, nato come reazione
    a un amore identico, ma di segno contrario.
    come la forza centrifuga, che è forza apparente,
    di reazione alla vera forza, quella centripeta.

    ripenso ai pochi amori della mia vita
    e non posso evitare di vedere l'heathcliff che mi porto dentro,
    di temere il suo totale essere indifeso nell'amare,
    di sentire la furia del suo odio.

    al mio heathcliff auguro
    di non amare mai piu'.

    Is this helpful?

    ps said on Oct 19, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Io sono Heathcliff...

    Ho perso il conto di quante volte ho letto questo libro, sia in italiano che in inglese. Ogni volta è una scoperta, un'emozione nuova e inaspettata. Un libro che ti prende e ti porta via. Il libro da regalare agli amici, il primo ebook da caricare su ...(continue)

    Ho perso il conto di quante volte ho letto questo libro, sia in italiano che in inglese. Ogni volta è una scoperta, un'emozione nuova e inaspettata. Un libro che ti prende e ti porta via. Il libro da regalare agli amici, il primo ebook da caricare su smartphone e kindle per averlo sempre con me. Da gustare con una tazza di tè (e, magari, degli shortbread)...in qualsiasi stagione

    Is this helpful?

    Solimano1 said on Oct 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Trecento e rotte pagine di patimento

    Inquietante squadra di antieroi.

    Is this helpful?

    citrosodina said on Oct 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Amore, odio, rancore.

    Catherine ed Heathcliff. Due anime che si fondono in una fino ad un doloroso distacco, dettate da ragioni ritenute da lei fondamentali, assolutamente non accettabili da lui.
    Catherine sposa Linton, un uomo di bell'aspetto, ma di scarso carattere, di ...(continue)

    Catherine ed Heathcliff. Due anime che si fondono in una fino ad un doloroso distacco, dettate da ragioni ritenute da lei fondamentali, assolutamente non accettabili da lui.
    Catherine sposa Linton, un uomo di bell'aspetto, ma di scarso carattere, di alto lignaggio e che abita in una villa dalle mille meraviglie, ma ama disperatamente ed in modo travolgente lo sguattero di casa, Heathcliff, giovane dalle oscure origini, rude, grezzo, sempre scarmigliato, di basso livello e dalle rozze maniere. Il decoro, la voglia di essere una signora elegante a fianco di Linton le fanno accantonare Heathcliff e il loro amore. Lui scappa, lontano da lei e punto sul vivo, l'orgoglio ferito, il cuore spezzato, diventa a suo modo un signore. La vendetta sarà terribile.

    Un romanzo semplicemente insuperabile, la storia di un amore difficile, tormentato, che oscilla spesso verso l'odio ed il rancore, un amore che porta alla follia, alla violenza e che si protrae oltre la morte.
    Mi vengono in mente i romanzetti di adesso, tacciati come capolavori da menti che ancora non hanno ancora incontrato certi immortali capolavori. Perché i classici sono tali perché nonostante l'epoca in cui essi sono ambientati essi si adattano allo scorrere del tempo.

    Is this helpful?

    The S. Queen said on Oct 13, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    imperdibile

    Un grande capolavoro, una storia d'amore che va al di là del tempo e addirittura oltre la morte.

    Is this helpful?

    Robby Vett said on Oct 10, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book