Cinquanta poesie

da "Les Fleurs du Mal"

Voto medio di 12
| 5 contributi totali di cui 1 recensione , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ili11
Ha scritto il 15/01/08
Non sei tu forse l'oasi dei miei sogni,ed il bicchieredove a gran sorsi gusto il vino del ricordo? -La Capigliatura- T'adoro come adoro la volta notturna,o vaso di tristezza,o grande silenziosa,e t'amo tanto più,bella,perchè mi sfuggi,perchè mi sembr...Continua

nellie.
Ha scritto il Feb 09, 2009, 17:14
Je sens vibrer en moi toutes les passions
d'un vaisseau qui souffre
Pag. 82
nellie.
Ha scritto il Feb 09, 2009, 17:13
La musique souvent me prend comme un mer
Pag. 82
nellie.
Ha scritto il Feb 09, 2009, 17:13
Que tu viennes du ciel ou de l'enfer, qu'importe,
o beauté!monstre énorme, effrayant, ingénu!
si ton oeil, ton souris, ton pied, m'ouvrent la porte
d'un Infini que j'aimeet n'ai jamais connu?
Pag. 8
nellie.
Ha scritto il Feb 09, 2009, 17:10
Sors-tu du gouffre noir ou descends-tu des astres?
Pag. 8

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi