Cinque quarti d'arancia

Voto medio di 986
| 113 contributi totali di cui 99 recensioni , 14 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
A volte, se lo decide il destino, il passato e il presente s'intrecciano eriaccendono sentimenti e paura che sembravano cancellati per sempre. FramboiseDartigen aveva solo nove anni quando gli occupanti nazisti arrivarono a LesLaveuses, il paesino su ...Continua
La sgrittis
Ha scritto il 08/07/17
per me è un SI

Scritto in modo scorrevole, non fa mai perdere la voglia di leggerlo.

ღ▪єℓℓiє☆
Ha scritto il 13/05/17
"Non c'è posto al mondo che io ami più della cucina." scrive Banana Yoshimoto nell'incipit di Kitchen, una frase lapidaria, che un'altra scrittrice, ben lontana dagli esotici mondi orientali, dimostra pertinente alla propria poetica e al proprio gust...Continua
lupurk
Ha scritto il 30/12/16
Non appassionante come speravo, questo romanzo della Harris. Peccato, perché gli altri due suoi che ho letto (Chocolat e La scuola dei desideri) mi erano piaciuti molto entrambi. Questo non mi ha coinvolto più di tanto, non avevo la smania di andare...Continua
NashFriedrich
Ha scritto il 21/10/16
Nessuno dovrebbe scegliere tra una vita e una bugia.
I miei occhi si sono posati per la seconda volta in un libro di Joanne Harris. La magia e l’amore che m’invasero durante la lettura di Vino, patate e mele rosse li ho ritrovati, intatti, in questo volume. Il suo modo di scrivere, narrare gli eventi,...Continua
Nadiezda
Ha scritto il 07/01/15
Un giallo nascosto tra le ricette
Dopo aver piacevolmente “divorato” il libro “Chocolat” ho deciso di intraprendere la lettura anche di questo. Si tratta di un lungo monologo della protagonista rivolto ad un interlocutore che viene rivelato solamente alla fine della storia. La partic...Continua

NashFriedrich
Ha scritto il Oct 21, 2016, 07:28
Ma questo è altrettanto importante del resto, il metodo del racconto, e il tempo impiegato a raccontare.
Pag. 19
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 21, 2016, 07:28
"(...) Dopo un po', chiunque tu sia, devi solo lasciar perdere, e il fiume ti riporta a casa".
Pag. 403
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 21, 2016, 07:28
"La gente pensa più di quanto tu le conceda".
Pag. 400
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 21, 2016, 07:28
"(...) a volte mi pare che sono quelli intelligenti a perdersi per primi".
Pag. 332
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 21, 2016, 07:28
Nessuno dovrebbe scegliere tra una vita e una bugia.
Pag. 329

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi