Città di carta

Di

Editore: Rizzoli

3.6
(1306)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 396 | Formato: eBook | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Chi tradizionale , Tedesco , Spagnolo

Isbn-10: 8858671252 | Isbn-13: 9788858671252 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Paperback , Copertina rigida

Genere: Famiglia, Sesso & Relazioni , Narrativa & Letteratura , Adolescenti

Ti piace Città di carta?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Quentin Jacobsen è sempre stato innamorato di Margo Roth Spiegelman, fin da quando, da bambini, hanno condiviso un’inquietante scoperta. Con il passare degli anni il loro legame speciale sembrava essersi spezzato, ma alla vigilia del diploma Margo appare all’improvviso alla finestra di Quentin e lo trascina in piena notte in un’avventura indimenticabile. Forse le cose possono cambiare, forse tra di loro tutto ricomincerà. E invece no. La mattina dopo Margo scompare misteriosamente. Tutti credono che si tratti di un altro dei suoi colpi di testa, di uno dei suoi viaggi on the road che l’hanno resa leggendaria a scuola. Ma questa volta è diverso. Questa fuga da Orlando, la sua città di carta, dopo che tutti i fili dentro di lei si sono spezzati, potrebbe essere l’ultima.
Ordina per
  • 3

    Città di carta

    Non è come l'indiscutibile Colpa Delle Stelle, ma è stata una lettura molto scorrevole e piacevole. L'idea non è male, ma non all'altezza della profondità emotiva di colpa delle stelle. Per i fan di ...continua

    Non è come l'indiscutibile Colpa Delle Stelle, ma è stata una lettura molto scorrevole e piacevole. L'idea non è male, ma non all'altezza della profondità emotiva di colpa delle stelle. Per i fan di Green, da leggere.

    ha scritto il 

  • 3

    A parer mio è un libro scorrevole da leggere, la storia di un amore impossibile tra un ragazzo e una ragazza visto in chiave diversa dal solito. Lo consiglio.

    ha scritto il 

  • 0

    Letizia (12): Ho scelto questo libro perché è un libro molto interessante e parla di un amore impossibile, tra un ragazzo e una ragazza. Una volta che inizi a leggerlo, hai voglia di continuarlo. ...continua

    Letizia (12): Ho scelto questo libro perché è un libro molto interessante e parla di un amore impossibile, tra un ragazzo e una ragazza. Una volta che inizi a leggerlo, hai voglia di continuarlo.

    ha scritto il 

  • 4

    Molto carino.. Ho letto tutti i libri di John Green e questo forse è il migliore dopo Colpa delle Stelle. In alcuni punti i tre personaggi, Q, Ben e Radar, mi hanno fatto davvero ridere, con le loro b ...continua

    Molto carino.. Ho letto tutti i libri di John Green e questo forse è il migliore dopo Colpa delle Stelle. In alcuni punti i tre personaggi, Q, Ben e Radar, mi hanno fatto davvero ridere, con le loro battute e i loro dialoghi.
    Consigliato per chi volesse una lettura leggera e scorrevole.

    ha scritto il 

  • 2

    Me ne avevano parlato bene, ma a me non è piaciuto. Un semplice libro per adolescenti, ma non per chi nei libri cerca qualcosa di più. Un po' troppo melenso per i miei gusti, noioso a tratti ma accett ...continua

    Me ne avevano parlato bene, ma a me non è piaciuto. Un semplice libro per adolescenti, ma non per chi nei libri cerca qualcosa di più. Un po' troppo melenso per i miei gusti, noioso a tratti ma accettabile da leggere.

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per
Ordina per