Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Cloud Atlas

By David Mitchell

(314)

| Paperback | 9780340822784

Like Cloud Atlas ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

By the author of THE THOUSAND AUTUMNS OF JACOB DE ZOET, David Mitchell's bestselling and Booker Prize-shortlisted novel was one of Richard & Judy's 100 Books of the Decade and has now been made into a major motion picture starring Tom Hanks, Halle Be Continue

By the author of THE THOUSAND AUTUMNS OF JACOB DE ZOET, David Mitchell's bestselling and Booker Prize-shortlisted novel was one of Richard & Judy's 100 Books of the Decade and has now been made into a major motion picture starring Tom Hanks, Halle Berry, Susan Sarandon, Jim Sturgess, Ben Whishaw, Jim Broadbent and Hugh Grant A reluctant voyager crossing the Pacific in 1850; a disinherited composer blagging a precarious livelihood in between-the-wars Belgium; a high-minded journalist in Governor Reagans California; a vanity publisher fleeing his gangland creditors; a genetically modified dinery server on death-row; and Zachry, a young Pacific Islander witnessing the nightfall of science and civilisation the narrators of CLOUD ATLAS hear each others echoes down the corridor of history, and their destinies are changed in ways great and small. In his extraordinary third novel, David Mitchell erases the boundaries of language, genre and time to offer a meditation on humanity's dangerous will to power, and where it may lead us.

270 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Sei personaggi in cerca di un atlante

    Probabilmente se fosse stata presentata come un'antologia di sei racconti concatenati (come ce ne sono tante) non avrebbe avuto grande successo. Si sa, i racconti non hanno consenso presso il lettore medio. Ma la costruzione propinataci da Mitchell m ...(continue)

    Probabilmente se fosse stata presentata come un'antologia di sei racconti concatenati (come ce ne sono tante) non avrebbe avuto grande successo. Si sa, i racconti non hanno consenso presso il lettore medio. Ma la costruzione propinataci da Mitchell mi sembra dispersiva e fin troppo forzata.

    http://clarkevivo.blogspot.it/2014/05/cloud-atlas-sei-r…

    Is this helpful?

    Andy Dufresne said on Jul 23, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    滿足閱讀的渴望

    雖然一開始閱讀,不僅翻譯上有些繞口,其故事內容也讓人難以進入狀況
    將一些人名記下筆記,也很有幫助,只要撐過一下,即可開始好好咀嚼這美妙的故事旅程。

    佈局縝密
    精彩絕倫
    心思細膩
    像是尋找已久的好書,讚不絕口!

    可透過閱圖深刻感受到作者「用心」在寫作上
    不但滿足閱讀的喜悅,這本難得一見的好書,令人敬佩作者
    也想向作者學習,好好對一件事認真去修釋、用腦袋思考、用心去做的態度。

    「為這世界流淚 Sunt lacrimae rerum 」

    Is this helpful?

    出發啦 said on Jul 10, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    molto scorrevole, la modalità di scrittura è spiazzante in un primo momento, a tratti pensavo fosse un errore di stampa. Carino, leggero il linguaggio crude le realtà che rappresenta, una bella riflessione storica-sociale. Tanti spunti quante storie, ...(continue)

    molto scorrevole, la modalità di scrittura è spiazzante in un primo momento, a tratti pensavo fosse un errore di stampa. Carino, leggero il linguaggio crude le realtà che rappresenta, una bella riflessione storica-sociale. Tanti spunti quante storie, perfettamente rappresentato nel film che ne è stato tratto.

    Is this helpful?

    Franci said on Jun 28, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Meh

    sicuramente non è il miglior libro in circolazione ed è vero che gran parte del successo di Mitchell è dovuto al kolossal dei fratelli Wachowski.Ad ogni modo,queste sei storie sono stte sviluppate molto bene,ma secondo me la scelta di collegarle attr ...(continue)

    sicuramente non è il miglior libro in circolazione ed è vero che gran parte del successo di Mitchell è dovuto al kolossal dei fratelli Wachowski.Ad ogni modo,queste sei storie sono stte sviluppate molto bene,ma secondo me la scelta di collegarle attraverso un dettaglio pressapoco insignificante ha portato a una drastica rivalutazione dell'idea che ci si aspettava dopo aver visto il film (non dite che l'avevate letto prima,non ci crede nessuno).Da sole le storie funzionano molto bene,alcune sono dotate di un'eleganza stilistica notevole degna-chiudendo un occhio-di Conrad;(chi non si è perso tra le righe di Robert Frobisher o nella stilizzazione a dir poco grottesca di Timothy Cavendish?)Ho apprezzato molto l'uso di diversi stili e di numerosi sottogeneri letterari (anche se un po' alla cazzo di cane),nonostante alcuni conferiscano alla narrazione un ritmo lento e opaco (f.e. il Verbo di Sonmi) e,mi dispiace dirlo,ci sono certe interruzioni che penalizzano molto un romanzo che,di per sè,nasce da un'idea molto buona.

    Is this helpful?

    hattorimango said on Jun 18, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "I sani non possono capire gli svuotati, i distrutti."

    Questo libro mi ha accompagnato durante gli esami di questo giugno, mi ha sostenuto dopo l'umiliazione dovuta a un professore poco gentile. Alla delusione, mi sussurrato che un problema sarà sempre più piccolo, ma sempre presente, e che ciò può rende ...(continue)

    Questo libro mi ha accompagnato durante gli esami di questo giugno, mi ha sostenuto dopo l'umiliazione dovuta a un professore poco gentile. Alla delusione, mi sussurrato che un problema sarà sempre più piccolo, ma sempre presente, e che ciò può rendermi tristemente debole, o più forte.
    Scemenze a parte, un buon libro che si vende bene (avessero detto che si trattava di sei racconti, sicuro non si trovava un lettore!). Scorrevole e con buoni personaggi. Però, sì c'è un però bello grande, lo stile talvolta risulta fastidioso. Le sei storie hanno stili di narrazione diversi, bella idea ma bisogna saperla gestire: David Mitchell si ingegna in modi poco efficaci, a volte frasi brevi al presente, a volte addirittura sgrammaticate, insopportabili. Non un gran che se non fosse stato per Robert Frobisher. E' lui il vero responsabile di queste tre stelline (sarebbe stata una sola eh!) che David Mitchell si è conquistato alla fine. Un personaggio perfetto. Un eroe romantico, tormentato e geniale. Durante la sua riflessione sul significato del suicidio ho avuto i brividi.
    In conclusione: da evitare se potete. Meglio il film perché la storia è stata privata delle parti inutili.

    Is this helpful?

    Christa Mason said on Jun 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Espectacular visión sobre la evolución de la humanidad

    Novela, que se puede leer como 6 historias independientes o como un conjunto. El que opte por lo primero, se va a encontrar con 6 novelas cortas independientes, ambientadas en diferentes épocas y contadas con diferentes estilos(resulta relativamente ...(continue)

    Novela, que se puede leer como 6 historias independientes o como un conjunto. El que opte por lo primero, se va a encontrar con 6 novelas cortas independientes, ambientadas en diferentes épocas y contadas con diferentes estilos(resulta relativamente fácil distinguir los diferentes relatos por el tono en que están contados) pudiéndose leer las seis de un tirón y sin respetar el orden propuesto por el autor, resultando muy entretenidas todas. El que opte por tratarlo como un bloque se va a encontrar un relato ambientado en distintas épocas (pasado, presente y futuro) donde la humanidad repite errores y en la que la lucha por el poder es una constancia a lo largo de la historia, sea éste poder político, racial,violento,sexual o intelectual. La lectura nos ofrece un espectacular fresco de la raza humana y una demostración de cómo la existencia de cada individuo, por pequeño que sea, tiene su influencia en posteriores generaciones. En resumen: un libro de complejo diseño y que resulta muy ameno de leer, aportando una nueva visión sobre la humanidad y su evolución.

    Is this helpful?

    Emdier said on May 4, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Collection with this book

Margin notes of this book