Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Codardo. Criminal

Di

4.2
(86)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 128 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese

Isbn-10: 8863464847 | Isbn-13: 9788863464849 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Paperback

Genere: Comics & Graphic Novels , Crime , Mystery & Thrillers

Ti piace Codardo. Criminal?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    Finora lessi Brubacker solo attraverso le continuity supereroistiche, quando nello sporco mondo del noir c'è il suo nido narrativo. Se gli si danno delle chine cupe e un bollino rosso, l'autore del Maryland è da oscar.

    ha scritto il 

  • 4

    un noir rosso sangue

    come un bel film, ed brubaker scrive una storia dal sapore del classico noir americano, palpitante e teso, tra poliziotti corrotti, gangster e un ex rapinatore a cui offrono "il colpo della vita": rubare 5 milioni di dollari in diamanti grezzi.
    sangue e colpi di scena, in un davvero bel fumetto c ...continua

    come un bel film, ed brubaker scrive una storia dal sapore del classico noir americano, palpitante e teso, tra poliziotti corrotti, gangster e un ex rapinatore a cui offrono "il colpo della vita": rubare 5 milioni di dollari in diamanti grezzi. sangue e colpi di scena, in un davvero bel fumetto che vanta anche la prefazione di tom fontana, creatore e autore di OZ, una delle serie tv a me preferite.

    ne parlo anche qui: http://opinionista.noblogs.org/post/2010/04/05/ritorno-alla-terra-criminal

    ha scritto il 

  • 4

    La scena più bella del fumetto

    Greta: ...Stavo cercando di decidere se la mia nuova cicatrice era troppo orrenda per te. Leo: No... Le cicatrici sul tuo corpo ti rendono più bella , Greta. Quelle che preoccupano sono dentro di te.

    ha scritto il 

  • 4

    Grande Ed! Finalmente un fumetto capace di stupirmi offrendomi su un piatto d'argento tematiche e personaggi da perfetto poliziesco\noir, genere a me molto caro. Ritmo perfetto, disegni che trasudano stile da tutti i pori, personaggi di cui ci si innamora...cosa chiedere di più? Il secondo volume ...continua

    Grande Ed! Finalmente un fumetto capace di stupirmi offrendomi su un piatto d'argento tematiche e personaggi da perfetto poliziesco\noir, genere a me molto caro. Ritmo perfetto, disegni che trasudano stile da tutti i pori, personaggi di cui ci si innamora...cosa chiedere di più? Il secondo volume ecco cosa! Da avere e amare per tutti gli appassionati di fumetti e non.

    ha scritto il 

  • 4

    La coppia di Sleeper si riunisce per una nuova serie noir made in Marvel.
    Criminal sembra una sorta di Sin City più realistico e questo primo volume funziona e spacca. Per una volta le morti (molte) e lo spargimento di sangue (copioso) paiono dosati con assoluta verosimiglianza e senza paraventi ...continua

    La coppia di Sleeper si riunisce per una nuova serie noir made in Marvel. Criminal sembra una sorta di Sin City più realistico e questo primo volume funziona e spacca. Per una volta le morti (molte) e lo spargimento di sangue (copioso) paiono dosati con assoluta verosimiglianza e senza paraventi eroistici.

    ha scritto il 

  • 4

    Ed Brubaker sa scrivere ed imbastire una buona storia noir, e non è cosa da poco. In più i disegni sono efficaci e le tavole sono costruire alla perfezione sui dialoghi mai banali o scurrili.
    La storia non offre poi chissà che colpi di scena però mantiene viva l'attenzione di chi legge e si ...continua

    Ed Brubaker sa scrivere ed imbastire una buona storia noir, e non è cosa da poco. In più i disegni sono efficaci e le tavole sono costruire alla perfezione sui dialoghi mai banali o scurrili.
    La storia non offre poi chissà che colpi di scena però mantiene viva l'attenzione di chi legge e si ha la voglia di arrivare alla fine per capire l'evoluzione psicologica del protagonsita, la cui più grande paura è quella di scoprire quello che ha dentro di sé. Lo consiglio!

    ha scritto il 

  • 4

    Questo si che è un bel fumetto!a partire dalla trama semplice ma mai banale,come la caratterizzazione dei personaggi e i dialoghi.
    Intonatissimi anche i disegni del bravissimo Phillips.
    Insomma proprio un bel noir.

    ha scritto il