Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Coliandro

Di ,

Editore: Edizioni BD

3.6
(31)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 96 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8887658587 | Isbn-13: 9788887658583 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: Altri

Genere: Comics & Graphic Novels , Humor , Mystery & Thrillers

Ti piace Coliandro?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Il sovrintendente Coliandro è stato una delle prime e più amate creazioni di Carlo Lucarelli. Dopo La sua nascita nell'antologia "I delitti del Gruppo 13" (Metrolibri-Granata Press), Coliandro divenne contemporaneamente protagonista di due romanzi editi da Granata Press, "Falange armata" e "Il giorno del lupo" (entrambi, poi, ristampati da Einaudi-Stile Libero), e di una serie di racconti a fumetti pubblicati sulle pagine della rivista Nova Express.
Ordina per
  • 4

    un fumetto molto "essenziale" con una sceneggiatura minimalista. diciamo che a me il disegno di Catacchio piace sempre molto e anche qui non si smentisce, alle prese con l'ispettore Coliandro ottimamente scritto da Lucarelli. storie brevi già apparse su "Nova Express", indimenticata gemma del m ...continua

    un fumetto molto "essenziale" con una sceneggiatura minimalista. diciamo che a me il disegno di Catacchio piace sempre molto e anche qui non si smentisce, alle prese con l'ispettore Coliandro ottimamente scritto da Lucarelli. storie brevi già apparse su "Nova Express", indimenticata gemma del mondo di Luigi Bernardi

    ha scritto il 

  • 3

    Mi spiace, ma per Coliandro ormai è scattato l'"effetto Buazzelli". Nessun Nero Wolfe oltre a lui. Così le fattezze del Coliandro di questo volume - che precede ovviamente la serie tv - non mi convincono. Giampaolo Morelli, anche se decisamente più avvenente e "simpatico" del personaggio scritto ...continua

    Mi spiace, ma per Coliandro ormai è scattato l'"effetto Buazzelli". Nessun Nero Wolfe oltre a lui. Così le fattezze del Coliandro di questo volume - che precede ovviamente la serie tv - non mi convincono. Giampaolo Morelli, anche se decisamente più avvenente e "simpatico" del personaggio scritto da Lucarelli, ormai è insostituibile nella mia galleria mentale. P.S. Aggiungiamo Gino Cervi e Maigret, Rascel e padre Brown, Basil Rathbone e Sherlock Holmes... chi vuole continuare il gioco degli abbinamenti? O proporre i peggiori?

    ha scritto il