Collected Fictions

Average vote of 4102
| 27 total contributions of which 8 reviews , 7 quotes , 0 images , 12 notes , 0 video
This is a collection of Borges's fiction, translated and gathered into a single volume. From his 1935 debut with "The Universal History of Iniquity", through the influential collections "Ficciones" and "The Aleph", to his final work from the 1980s, ...Continua
Ha scritto il 01/01/16
3☆1/2
In realta' una rilettura. E credo gli concedero' riletture successive. Molto complesso, intricato di autorimandi, e rimandi letterari e storici, filosofici. E' fiction ma e' allo stesso tempo saggistica e metafisica. Difficile capire i singoli ...Continua
Ha scritto il 21/09/15
Irrealtà totale o parziale che genera meraviglia, creazioni di creazioni, inganno che si nasconde dietro volti sfigurati. Non è recensibile in maniera decente (almeno per me). Ma è un'arma per affrontare la costante lotta contro il tempo e lo ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 03/03/14
http://www.subliminalpop.com/?p=8547
Ha scritto il 02/02/14
Borges mi pare folle, di una follia dotta e geniale verso cui sento istintivamente ammirazione e, se non suonasse cazzuriello, direi affetto. Magari non capisco proprio tutto tutto, ma mi ci abbandono con una sorta di voluttuoso piacere.
  • 5 mi piace
  • 3 commenti
Ha scritto il 09/10/11
Semplicemente...evocativo!
  • 1 mi piace

Ha scritto il Jun 03, 2010, 10:29
La lotteria di Babilonia Non si pubblica libro senza qualche divergenza tra ciascuno degli esemplari; gli scribi prestano giuramento segreto di omettere, di interpolare, di variare. Anche si esercita la menzogna indiretta.
Ha scritto il Jun 03, 2010, 10:25
Le rovine circolariComprese che l'impegno di modellare la materia incoerente e vertiginosa di cui si compongono i sogni è il più arduo che possa assumere un uomo, anche se penetri tutti gli enigmi dell'ordine superiore e dell'inferiore: molto più ...Continua
Ha scritto il Jun 03, 2010, 10:20
La biblioteca di BabeleNon mi sembra inverosimile che in un certo scaffale dell'universo esista un libro totale; prego gli dèi ignoti che un uomo - uno solo, e sia pure da migliaia d'anni! - l'abbia trovato e l'abbia letto. Se l'onore e la sapienza ...Continua
Ha scritto il Apr 30, 2010, 07:20
Tlön, Uqbar, Orbis Tertius "I metafisici di Tlön non cercano la verità, e neppure la verosimiglianza, ma la sorpresa".
Ha scritto il Apr 30, 2010, 07:08
L'accostamento ad Almotasim "La più goffa delle tentazioni dell' artista: quella di essere un genio".

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi