Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Colpo al cuore

Di

Editore: Rizzoli

4.1
(376)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 304 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Tedesco , Francese , Spagnolo , Polacco

Isbn-10: 8817872091 | Isbn-13: 9788817872096 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: G. Scocchera

Disponibile anche come: Copertina rigida , eBook , Tascabile economico

Genere: Fiction & Literature , Humor , Mystery & Thrillers

Ti piace Colpo al cuore?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Colpo al cuore ripubblicato come Stephanie ammazza 7 Questa volta, il compito della cacciatrice di taglie Stephanie Plum non sembrerebbe dei più difficili: deve rintracciare un anziano concittadino di Trenton, nel New Jersey, Eddie DeChooch. Nonostante la cataratta e l'età avanzata, Eddie - che è accusato di contrabbando di sigarette e non si è presentato in tribunale - continua a sfuggire ai tentativi di arresto da parte di Stephanie e dei suoi maldestri aiutanti, Dougie e Luna. In più, nel suo giardino è stato trovato il cadavere di un'anziana vedova. Dopo un crescendo di inseguimenti, rivelazioni, agguati, rapimenti e risate, Stephanie Plum riuscirà a risolvere il caso.
Ordina per
  • 5

    *Siete pronti a morire dal ridere?!*


    Ok, è ufficiale. Io venero Janet Evanovich! Ancora una volta è riuscita a farmi ridere come una povera demente grazie alle avventure di Stephanie, Lula e la mitica, unica, inimitabile Granda Mazur. Ad un certo punto stavo ridendo così tanto e così rumo ...continua

    *Siete pronti a morire dal ridere?!*

    Ok, è ufficiale. Io venero Janet Evanovich! Ancora una volta è riuscita a farmi ridere come una povera demente grazie alle avventure di Stephanie, Lula e la mitica, unica, inimitabile Granda Mazur. Ad un certo punto stavo ridendo così tanto e così rumorosamente che mio fratello è entrato in camera chiedendomi se fossi posseduta dal demonio.. E io lì tra una risata e l'altra che gli ho urlato "Ma che ne puoi capire tuuuuuu! Stephanie sta facendo i numeri veri!!". Al che ha pensato bene di tornare in camera sua, probabilmente appellandosi a qualche divinità superiore che io venissi perdonata per i miei mali :D (Mentre ripenso ad alcune scene, ricomincio a ridere come un'ebete. AHAHAHAHAHAH!!) Ogni volta che leggo un libro della serie mi stupisco di come la Evanovich riesca ogni volta ad essere sempre più brillante.. Man mano che proseguo, si sposta sull'ultimo letto il preferito della serie!! Probabilmente ciò è dovuto al fatto che i personaggi sono sempre più matti e sciroccati, chi lo sa! La cosa stratosferica di questi romanzi è come tutte le mille avventure/pazzie/cose assurde che capitano a Stephanie vengano prese con *ehm* grande spirito filosofico e considerate quasi "normali".. insomma, le entrano tizi strani in casa, deve fare i conti con un vecchio matto come un cavallo o con sua nonna Mazur.. Ma tutto è naturale come il sole.. E tu lì a sgranare gli occhi perché per quanto le cose siano improbabili, nessuno batte un ciglio XD E giù a ridere.. :DD I personaggi sono tutti meravigliosi e vi rimarranno nel cuore.. Devo dire che Lula mi fa sempre più morire, che grande!! Stephanie è inqualificabile, penso sia una delle (anti)eroine che più preferisco in tutti i libri che ho letto nella mia vita.. Averla come amica deve essere una forza!! C'è anche molta "sexità" grazie a quei figoni di Morelli e Ranger.. Non so sinceramente per quale dei due tifare, mi fanno entrambi venire le farfalle nello stomaco *__* Le cose iniziano a diventare *davvero* piccanti.. E il cliffhanger finale.. Nooooo! Ma io devo sapere!! :DD Mi piace mi piace mi piace mi piace mi piace!!!

    Certo, i libri della serie presentanno ciclicamente alcuni elementi caratteristici.. Ma siccome sono quelli che più mi fanno ridere, non vedo perché dovrei lamentarmi! Spero di apprezzarli tutti quanti fino all'ultimo volume, che ho scoperto NON essere il 20esimo, perché a giugno (o era luglio? Argh, non ricordo) esce il 21esimo.. Janet, be wonderful till the end, super please!!!

    Morelli and Bob took off at a brisk pace, and I slogged along behind them. I canwalk three miles in four-inch heels and I can shop Morelli into the ground, but I don't do running. Now if I was running to a sale on handbags, maybe. Little by little, I fell farther and farther behind. When Morelli and Bob turned the corner and were lost from sight, I cut through a yard and came out at Ferraro's Bakery. I got an almond danish and leisurely walked home, eating my pastry. I was almost to my parking lot when I saw Joe and Bob loping down St. James. I immediately started jogging and gasping for air. "Where were you guys?" I said. "I lost you" Morelli shook his head in disgust. "That's so sad.. You have powdered sugar on your shirt" "Must have fallen from the sky" "Pathetic" Morelli said.

    "[Grandma] was kidnapped." I told my mother. "What do you mean... kidnapped?" "I happened to have something that Eddie DeChooch wanted, and so he kidnapped Grandma and held her for ransom" "Thank God", my mother said. "I thought she was shacked up with a man"

    ha scritto il 

  • 4

    Questo mi è piaciuto più dei volumi 5 e 6. Tra Valerie, il matrimonio, Moon Man e i soliti pasticci, non si smette di ridere un secondo. E devo dire che De Chooch è stato tra i miei MA preferiti di tutta la saga.
    Il mio disappunto è nato solo sul finale: non si può interrompere la scena in quel m ...continua

    Questo mi è piaciuto più dei volumi 5 e 6. Tra Valerie, il matrimonio, Moon Man e i soliti pasticci, non si smette di ridere un secondo. E devo dire che De Chooch è stato tra i miei MA preferiti di tutta la saga. Il mio disappunto è nato solo sul finale: non si può interrompere la scena in quel modo!!! >.< Anche nei libri precedenti la Evanovich usa questo espediente per far comprare i volumi successivi, ma la differenza è che in fin dei conti lo si sapeva che si trattava di Morelli!!!

    Ad ogni buon conto: Go Ranger, go!!!

    ha scritto il 

  • 2

    SEVEN UP

    MORELLI (riguardo alla proposta di matrimonio) chiede a Stephanie
    "Ci stai ancora pensando?"
    STEPHANIE: "Ci sono tantissime cose da considerare"
    MORELLI: " Ti metto in luce i punti chiave: torta nuziale, sesso orale, e puoi avere la mia carta di credito."
    STEPHANIE:" Quello della torta mi piace" ...continua

    MORELLI (riguardo alla proposta di matrimonio) chiede a Stephanie "Ci stai ancora pensando?" STEPHANIE: "Ci sono tantissime cose da considerare" MORELLI: " Ti metto in luce i punti chiave: torta nuziale, sesso orale, e puoi avere la mia carta di credito." STEPHANIE:" Quello della torta mi piace" MORELLI: " Ti piacciono anche gli altri" STEPHANIE: "Ho bisogno di tempo per rifletterci" MORELLI: "Come no? Tutto il tempo che vuoi. Perchè non andiamo a rifletterci di sopra, in camera da letto?" STEPHANIE riflette: Il suo dito era ancora agganciato alla cintola dei miei jeans e cominciava a far caldo da quelle parti. D'istinto lanciai un'occhiata alle scale. Morelli sogghignò e mi tirò ancora più vicino a sé. MORELLI: "Stai pensando alla torta nuziale?" STEPHANIE: "No. E neanche alla carta di credito." ____________________________________________________________

    Mi era divertito di più con i precedenti, ma va bè...

    ha scritto il 

  • 2

    Due stelline

    Qualche sorriso lo strappa anche, ma non abbastanza da indurmi alla lettura di un altro libro della serie. Agente di recupero femmina, con background italiano -o come gli americani si immaginano che sia -molte battute, trama zero. come stile mi ricorda un mucho mojo all'acqua di rose

    ha scritto il 

  • 3

    letto spinta dalla curiosità ..... orse le aspettative erano troppo alte! Simpatico giallo-rosa intriso di humor e situazioni abbastanza al limite, preferisco il nostro caro Montalbano o la Pedra Delicado, proverò a leggere anche i precedenti...non si sa mai!

    ha scritto il 

  • 3

    La miglior serie umoristica in circolazione. Tipo giallo-rosa.

    Leggermente inferiore ai precedenti, sia per la vicenda difficile da seguire ( troppi personaggi ), sia per la vena umoristica parzialmente ripetitiva. Dalle 'Stephanie Plum' novels si potrebbe trarre une serie cinematografica di gran successo, ma occorrerebbero una attrice ed un regista dotati d ...continua

    Leggermente inferiore ai precedenti, sia per la vicenda difficile da seguire ( troppi personaggi ), sia per la vena umoristica parzialmente ripetitiva. Dalle 'Stephanie Plum' novels si potrebbe trarre une serie cinematografica di gran successo, ma occorrerebbero una attrice ed un regista dotati di grande umorismo, come per. es. Lucille Ball e Mel Brooks. Io avrei qualcuno in mente, ma non ho i soldi per la produzione. Un film è stato fatto con Katherine Heigl, bella e brava, ma non adatta o mal diretta, ed una regista ( Julie Anne Robinson ) esordiente. Ovvio flop: l'umorismo non è un mestiere, ma un'arte.

    ha scritto il 

Ordina per