Come diventare buoni

Voto medio di 4.798
| 436 contributi totali di cui 422 recensioni , 14 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Come si fa a diventare buoni? E soprattutto, che cosa significa essere buoni? Katie Karr non se l'è mai chiesto: una donna che ha scelto di diventare medico per aiutare gli altri e che ha cresciuto i figli ai valori morali più profondi non ha ... Continua
Ha scritto il 20/08/17
COME DIVENTARE BUONI "RESTYLER" DI SOCIAL NETWORK
BASTA FARE L'ESATTO CONTRARIO DI TUTTO QUELLO CHE STA FACENDO LO STAFF DI ANOBII.VI VERRÀ UN SOCIAL COI CONTROFIOCCHI!ORMAI DA 2 SETTIMANE LO STAFF NON HA PIÙ LE P...EHM...IL CORAGGIO DI APPARIRE COL SOLITO (ODIATISSIMO) "CARI ANOBIANII" E NON ..." Continua...
Ha scritto il 31/05/17
Odio nick hornby ma questo basico 'How to be good' è stato un ottimo primo romanzo da leggere in lingua.
Ha scritto il 19/03/17
Un misto di bontà e cattiveria, con personaggi al limite del sopportabile: uno spaccato di una "famiglia" che, come sempre, Hornby riesce ad esaltare nei suoi aspetti più insani. Inferiore rispetto agli altri libri di questo autore
  • 2 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 04/06/16
SPOILER ALERT
Letto in pochissimo tempo.I romanzo che fino ad ora ho letto di Hornby non mi hanno mai annoiato. Scrittura semplice e pulita, che scorre. La storia mi ha preso subito, parla di realtà in cui molte persone si sono trovate ad affrontare, di problemi ..." Continua...
Ha scritto il 16/04/16
Che delusione.......!
La trama è fin troppo nota. Lui (odioso), lei (odiosa), i figli (odiosi)....Tutti in crsi di identità e di valori......Ammazzarli dopo 3-4 pagine? No? Vabbeh!Quando la coppia scoppia.......Soltanto che il romanzo regge fino a metà.....Dopo.... ..." Continua...

Ha scritto il Nov 02, 2012, 15:25
Credo che il trucco stia tutto qui: nel tenere alla larga il rimpianto. Non possiamo tenerlo alla larga per sempre, perchè è inevitabile fare sbagli che comportano rimpianti, ma i migliori di noi riescono a tirare avanti, zoppicando, fino ai ... Continua...
Pag. 242
Ha scritto il Jul 13, 2012, 14:05
Il terreno in cui si annida la tristezza è un nascondiglio perfetto, ma poi la tristezza viene fuori.
Pag. 248
Ha scritto il Jul 13, 2012, 14:04
Non sto chiedendo troppo. Restare o andarmene, solo questo. Dio, perché siete tutti così timidi? Non mi meraviglia che le chiese siano tutte vuote, se non sapete rispondere nemmeno alle domande più semplici. Ma non capisce? E' questo che ... Continua...
Pag. 245
Ha scritto il Jul 09, 2012, 09:54
"Non importa" dice lui. "Ascolta. Non ti ho amata abbastanza."
Lo guardo a bocca aperta.
"Non ti ho amata abbastanza, e mi dispiace davvero. In realtà io ti amo, ma non sono riuscito a comunicartelo nel modo giusto, o con la forza giusta."
Pag. 69
Ha scritto il Nov 06, 2011, 17:46
It is the act of reading itself I miss, the opportunity to retreat further and futher from the world until I have found some space, some air that isn't stale, that hasn't been breathed by my family a thousand times already. Janet's bedsit seemed ... Continua...
Pag. 242

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi