Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Come liberarsi dal superfluo e vivere felici

Lascia fluire nuove energie nella tua vita eliminando il disordine e le vecchie cose inutilizzate

Di

Editore: Edizioni il punto d'incontro

3.8
(6)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 256 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8880938541 | Isbn-13: 9788880938545 | Data di pubblicazione: 

Ti piace Come liberarsi dal superfluo e vivere felici?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Mucchi di oggetti inutili in garage e nello sgabuzzino; pile di fogli sulla scrivania; cumuli di e-mail senza risposta; abiti mai indossati sono tutte cose che trasmettono un senso di soffocamento e che contribuiscono a far stagnare la nostra energia. Come liberarsi dal superfluo e vivere felici aiuta proprio a lasciare andare il passato e tutto ciò che ci “tira indietro” per creare finalmente i presupposti per nuove energie, nuove opportunità, una chiara visione della vita e delle relazioni. Funziona: “fare spazio” all’esterno permette di farlo anche all’interno! Ma attenzione, non si tratta di fare semplicemente “le pulizie di primavera”: gettando quanto c’è d’ingombrante, inutile o addirittura dannoso attorno a noi, riusciamo anche a eliminarne le influenze negative, liberando il nostro potenziale energetico. Come liberarsi dal superfluo e vivere felici è un vero manuale di autodifesa contro le conseguenze negative dell’accumulo di oggetti inutili: • La paura del cambiamento rappresentata dalle pile di cianfrusaglie • La paccottiglia mentale: critiche, negatività, intransigenza • Come fare spazio nella propria stanza, sulla scrivania e nella vita • Capire cosa è utile e cosa gettare • Riconoscere i meccanismi di difesa che spingono all’accumulo • Lasciar fluire l’energia
Ordina per
  • 2

    rindondante alquanto, basta leggere le prime 30 pagg per capire questo libro, poi si ripete all infinito, carino solo qualche esempio qua e là........tutti vittima del consumismo

    ha scritto il