Come se mangiassi pietre

Voto medio di 32
| 10 contributi totali di cui 10 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
In Come se mangiassi pietre, W. L. Tochman ci trasporta nel presente della ex Yugoslavia con un reportage dal grande valore letterario. Grazie al suo sguardo unico e al suo stile essenziale, sempre aderente alla vita, riesce a trasformare ciò che rac ...Continua
SweetAinsel
Ha scritto il 04/10/17

Da leggere, assolutamente. Un reportage che lascia parlare i sopravvissuti e dà voce ai morti.

Maurizionappa
Ha scritto il 01/08/16

Da far leggere a scuola, per insegnare a non dimenticare.

Giova
Ha scritto il 08/03/16
Tutto in questo toccante e aspro reportage - ambientato nei balcani di inizio secolo dopo le guerre degli anni 90 - richiama alla pietra: i villaggi pietrificati nel tempo e popolati da sopravvissuti senza lavoro, senza casa, senza certezze sulla s...Continua
...
Ha scritto il 18/11/15
"... c'era già stato tutto: i campi, le baracche, le selezioni, i ghetti, i rifugi, gli aiuti ai perseguitati, i bracciali sulle maniche, le montagne di scarpe, la fame, lo sciacallaggio, i colpi alla porta in piena notte, le sparizioni da sotto casa...Continua
Claudia (Il giro...
Ha scritto il 11/05/14
Mentre i serbi massacravano i mussulmani bosniaci a Srebrenica, senza che l’ONU opponesse resistenza, io frequentavo le scuole elementari e le lezioni di pianoforte. Un giorno arrivai a lezione e, oltre ai miei compagni di pianoforte, c’erano dei rag...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi