Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Come sopravvivere agli anni migliori della nostra vita

Di

Editore: Mondadori

3.4
(95)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Altri

Isbn-10: 8804416521 | Isbn-13: 9788804416524 | Data di pubblicazione: 

Genere: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Teens

Ti piace Come sopravvivere agli anni migliori della nostra vita?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    Beata ingenuità...

    Come potrei dimenticare questo libro? Lo lessi da ragazzina, e praticamente mi svelò tutto quello che volevo sapere ma che non osavo chiedere sul sesso. Lo ricordo con molta tenerezza, e anche con un pizzico di malinconia...

    ha scritto il 

  • 3

    LIBRO CHE COGLIE IN PIENO LA DURA VITA CHE DOBBIAMO AFFRONTARE NOI ADOLESCENTI,SPESSO INCOMPRESI.LA STRUTTURA DI QUESTO LIBRO è L'UNICA COSA CHE MI HA LASCIATA PERPLESSA...IN REALTà IN QUESTO LIBRO,ALMENO SECONDO ME,NON SI COSTRUISCE UNA VERA STORIA.

    ha scritto il 

  • 5

    Il mio preferito in assolut, lo consiglio a tutti!!!

    Stpendissimo!! Ti spiega tutto dalla A alla Z x davvero, prpio dall'acne allo zodiaco e in + ci sono tanti disegni divertenti e sopratutto riguardanti il sesso... Tipo sperma, pene e cose del genere ma cè anke la sezione (sesso) Bellissimo libro mi ha dvvero sorpreso!!!

    ha scritto il 

  • 4

    Lo lessi quando avevo tipo 10/11 anni, e lo adorai letteralmente.
    Spiritosissimo, spiega i vari dilemmi sull'amore, le prime domande sul sesso, sui ragazzi... Ma non in modo bigotto, eccessivamente materno o scientifico, tutt'altro... lo fa come se stessi parlandone con un'amica senza peli sulla ...continua

    Lo lessi quando avevo tipo 10/11 anni, e lo adorai letteralmente. Spiritosissimo, spiega i vari dilemmi sull'amore, le prime domande sul sesso, sui ragazzi... Ma non in modo bigotto, eccessivamente materno o scientifico, tutt'altro... lo fa come se stessi parlandone con un'amica senza peli sulla lingua... che risate... Ricordo questo libro con tanta tenerezza e mi spiace di non averlo più, sarebbe stato un bel ricordo. In fondo il personaggio della pre-adolescente sfigatella Letty Chubb, ancora mi è nel cuore, con le sue paranoie sulle sue tette invisibili... X°D

    ha scritto il