Come un guanto di velluto forgiato nel ferro

Voto medio di 143
| 32 contributi totali di cui 32 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Clay Loudermilk sta cercando sua moglie. La scopre protagonista di un film sadomaso, che vede per caso in un cinema, intitolato “Come un guanto di velluto forgiato nel ferro”. Inizia così una storia paranoica e bizzarra, affascinante e profonda ... Continua
Ha scritto il 14/05/17
L'opera di un autentico visionario.
Ha scritto il 22/11/16
Viaggione.
Un bel trip malato che, alla fine, ti lascia con le idee ancor più confuse rispetto a quando l'avevi iniziato.
Ha scritto il 13/03/13
Surrealista nel contenuto ed espressionista nella forma, con tavole dove i bianchi sembrano incisi e graffiati nel nero e i dettagli curatissimi non soffocano ma esaltano la scena, questo capolavoro mi ha fatto un regalo che desideravo da tempo: ..." Continua...
  • 5 mi piace
Ha scritto il 25/12/11
e mezzo.
Clowes ha delle ottime idee, ma nel suo tentativo di inquietare il lettore finisce per cucire male vari pezzi di storie, senza riuscire a creare un quadro generale soddisfacente. I disegni, in compenso, sono di rara bellezza e - loro sì - realmente ..." Continua...
Ha scritto il 12/12/11
I personaggi che popolano il racconto di Clowes compongono una esemplare galleria degli orrori.
I loro volti preannunciano un destino inevitabile, la loro postura tradisce il peso di una tara insostenibile.
Naturalmente perturbante.
  • 5 mi piace
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi