Concerto rosso

Voto medio di 19
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
In una Torino di fine millennio, Berbotto dipana un giallo inquietante,coinvolgente, e come un direttore d'orchestra, alterna pagine di adagio apagine di allegro vivace, di eventi in rapida successione e di riflessioniprofonde, in una cornice di mist ...Continua
Asreis
Ha scritto il 12/06/11
SPOILER ALERT
Afflati di musica, palpiti d’amore e mistero, sussurri di poesia. È quanto si può respirare, pagina dopo pagina, addentrandosi nei segreti intrecciati abilmente da Borbotto in questo romanzo solo in apparenza lungo – ben 350 pagine –, ma in realtà sc...Continua
Annarita
Ha scritto il 31/12/08

Un giallo inquietante ambientato nella città magica per eccellenza: Torino.

Mark
Ha scritto il 25/11/08
Libro letto moltissimi anni fa che ricordo con interesse dato che fui entusiasta nello scoprire un giovane (allora..) autore italiano.Ambientato nella Torino magica descrive molto bene un ambiente che in qualche modo affascina tutti e la conoscenza d...Continua
Embla
Ha scritto il 07/07/08

Una scoperta causale e graditissima. Un autore originale, uno stile elegante ed elaborato per delle storie assolutamente affascinanti.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi