Confessioni

Le tracce della salvezza nel dramma di vivere

Voto medio di 1335
| 134 contributi totali di cui 126 recensioni , 3 citazioni , 1 immagine , 4 note , 0 video
Con le "Confessioni", scritte a cavallo tra il IV e il V secolo quando Agostino era già vescovo di Ippona, l'eccezionale pastore volle compiere in primo luogo un atto di umiltà, mettendo a nudo le debolezze, le cadute e i vizi dei suoi trascorsi di p ...Continua
Antox
Ha scritto il 10/12/17
coraggio e memoria
Sembra che Agostino voglia ripercorre gli accadimenti della sua vita per placare sopratutto un senso di insoddisfazione che lo attanaglia. La dimensione terrestre gli appare effimera, ingannevole, e cerca quindi qualcosa di solido, un centro luminoso...Continua
Mario Inisi
Ha scritto il 29/09/17
Questo libro io l'ho trovato difficile, e secondo me pone interrogativi più che dare soluzioni. Del testo il percorso personale di conversione di Agostino non mi ha interessato molto. Di lui quello che colpisce è il percorso mentale di ricerca. Ci so...Continua
Biagio Montesano
Ha scritto il 12/03/17
Deludente vademecum del buon cristiano
Avevo delle alte aspettative su questo libro: più volte, in passato, avevo letto delle interessanti citazioni del santo, che qui non ho ritrovato. Probabilmente appartengono ad altre opere. Quello che non sapevo, è che quest'opera racchiuda, in buona...Continua
Patty
Ha scritto il 01/11/16
Commento alla versione con cd.

Non compratelo se pensate che sia libro + audiolibro. Preziosi legge solo alcuni brani.

CristyGranger
Ha scritto il 30/04/16
vita interessante
Un autobiografia di un uomo che cerca le risposte a tanti perchè che fino ad oggi ancora l'uomo non ha trovato, lui alla fine le trova in Dio. La sua vita è molto interessante, confessa i suoi peccati commessi sin da giovanissimo (piaceri della carne...Continua

Roberta
Ha scritto il Dec 31, 2010, 14:51
Lasciai che le lagrime fino allora raffrenate scorressero a loro piacimento : ne feci un giaciglio per il mio cuor, che vi trovò sollievo, perchè le tue orecchie mi ascoltavano, non quelle di un uomo qualsiasi pronto a criticare sdegnosamente il mio...Continua
Pag. 263
Roberta
Ha scritto il Dec 31, 2010, 14:50
"Non c'è da temere che Egli non sappia donde resuscitarmi alla fine dei tempi". Così, dopo otto giorni di malattia, nel cinquantesimo sesto anno di vita, essendo io nel trigesimo terzo della mia, quell'anima devota e buona si sciolse dall'anima.
Pag. 262
Roberta
Ha scritto il Dec 31, 2010, 14:50
E gli uomini se ne vanno a contemplare le vette delle montagne, i flutti vasti del mare, le ampie correnti dei fiumi, l'immensità dell'Oceano, il corso degli astri, e non pensano a se stessi, non si maravigliano che mentre io nomino tutte codeste cos...Continua
Pag. 280

Marco Casula
Ha scritto il Nov 06, 2015, 11:39

Biblioteche...
Ha scritto il Dec 19, 2016, 12:26
201 AGO 1978 Religione
Katia
Ha scritto il Oct 12, 2016, 22:10
http://www.liberolibro.it/le-confessioni-di-santagostino/
Biblioteche...
Ha scritto il May 05, 2016, 10:24
270.20924 AUG 6210 Religione
Patty
Ha scritto il Jan 29, 2016, 11:01
http://www.cittanuova.it/c/440818/Il_commento_di_mons_Ravasi_alle_Confessioni_lette_da_Preziosi.html

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi