Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Confortatemi con le mele

Nuove avventure a tavola

By Ruth Reichl

(251)

| Others | 9788879285728

Like Confortatemi con le mele ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Nel 1978 Ruth vive ancora con Doug in una comune, ma ha deciso di diventarecritica culinaria. Dopo un inizio tragicomico (alla fine del suo primo pranzoda critico, la carta di credito non viene accettata), frequenta i ristorantidi tutto il mondo, all Continue

Nel 1978 Ruth vive ancora con Doug in una comune, ma ha deciso di diventarecritica culinaria. Dopo un inizio tragicomico (alla fine del suo primo pranzoda critico, la carta di credito non viene accettata), frequenta i ristorantidi tutto il mondo, alla ricerca di piatti nuovi su cui scrivere. La storia chesegue è il racconto, divertente, ironico, appassionato dell'apprendistatodi una delle migliori gastronome d'America. La sua ricerca di buon cibo e dibuona cucina la porta da New York alla Cina, dalla Francia a Los Angeles.

21 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    delizioso come la persona che me ne ha fatto dono,con cui condivido la passione per la cucina e i risotti!!!!
    ;-)

    Is this helpful?

    black swan said on Jul 9, 2013 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Cibo, vita e sentimenti...

    ... nelle giuste proporzioni, nelle dosi consigliate, dalla scrittura fluida e senza orpelli, che avvolge come un buon rosso non troppo impegnativo, impegnando gusto ed odorato giusto il tempo di cogliere atmosfere e scatti di vita reali... Ruth Reic ...(continue)

    ... nelle giuste proporzioni, nelle dosi consigliate, dalla scrittura fluida e senza orpelli, che avvolge come un buon rosso non troppo impegnativo, impegnando gusto ed odorato giusto il tempo di cogliere atmosfere e scatti di vita reali... Ruth Reichl dipinge alla perfezione il mondo della critica enogastronomica, senza cadere mai nello scontato, anzi di tanto in tanto rendendo umani quei strani loschi figuri che si ergono a giudici, non sempre in punta di forchetta...Le ricette sono invitanti, un regalo da non sottovalutare...

    Is this helpful?

    Clo said on Aug 7, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Arrogante presuntuoso esageratamente sopra le righe.
    Avevo letto le recensioni tutte iperboliche sulla presunta bellezza di questo libro. Poi ho pensato 'non è lo stesso libro che ho letto io'. Ho trovato l'autrice di un arroganza e di un egocentris ...(continue)

    Arrogante presuntuoso esageratamente sopra le righe.
    Avevo letto le recensioni tutte iperboliche sulla presunta bellezza di questo libro. Poi ho pensato 'non è lo stesso libro che ho letto io'. Ho trovato l'autrice di un arroganza e di un egocentrismo insopportabili. Pari solo a quelli della Gallimann. Io volevo quasi andare dal libraio e farmi rimborsare il prezzo, peraltro alto. Il bello dei libri però è che sono sempre diversi, per chi li legge.

    Is this helpful?

    Rnikrs said on Jul 19, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    la dimostrazione di come, la passione per qualsiasi cosa, possa divenire, per chi la coltiva, una cosa stupefacente.

    Is this helpful?

    chicca (priscilla mapple) said on Jul 19, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    avevo letto alcune recensioni splendide e forse mi aspettavo qualcosa di più. L'inizio è scoppiettante, molto divertente e fino a metà il libro si legge tutto d'un fiato. Poi il tono cala, la storia si trascina un po' per riprendere solo verso la fin ...(continue)

    avevo letto alcune recensioni splendide e forse mi aspettavo qualcosa di più. L'inizio è scoppiettante, molto divertente e fino a metà il libro si legge tutto d'un fiato. Poi il tono cala, la storia si trascina un po' per riprendere solo verso la fine, Ma qui la vicenda diventa molto più dolorosa e privata (il libro è autobiografico) e il tono leggero si è perduto definitivamente.

    Is this helpful?

    silclab said on Jun 29, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Bah! Pensavo decisamente meglio. Quanto alla scrittura, è scritta meglio la recensione in seconda di copertina...

    Is this helpful?

    Sofialinda said on Nov 16, 2010 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (251)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 344 Pages
  • ISBN-10: 8879285726
  • ISBN-13: 9788879285728
  • Publisher: Ponte alle Grazie
  • Publish date: 2003-01-01
Improve_data of this book